Nonostante sia stato confermato più volte che God of War: Ragnarok sarebbe uscito nel 2022, pare che il gioco possa subire un leggero rinvio.

Non preoccupatevi, God of War: Ragnarok uscirà sempre nel 2022, tuttavia nonostante tutti il mondo sapesse che sarebbe dovuto uscire a settembre (cosa che era stata confermata anche dal merchandising) pare il sequel dell’esclusiva PlayStation potrebbe subire un posticipo di qualche mese, precisamente tra ottobre e dicembre. A confermare la notizia è il profilo PlayStation Game Size, sempre molto attendibile nelle informazioni relative allo store digitale Sony che segue abitualmente il backend del PSN.

In precedenza, la data di uscita del gioco (per il placeholder) era stata indicata per il 30 settembre, lasciando intendere un lancio per il terzo trimestre, mentre invece ora pare uscirà il quarto trimestre del 2022. Come al solito, si tratta al momento solo di supposizioni, Sony non ha ancora svelato una data di uscita per la nuova avventura di Kratos e Atreus, tuttavia secondo alcuni insider, ci sarà occasione di vedere Ragnarok in azione durante la Summer Game Fest di Geoff Keighley, ma fino a domani sera, tutti noi brancoliamo ancora nel buio.

God of War: Ragnarok, il titolo potrebbe essere stato rinviato

Cosa ne pensate del possibile rinvio di God of War: Ragnarok? Come sempre, fatecelo sapere e continuate a seguirci per altre emozionanti novità dal mondo del gaming.