God of War Ragnarok

Salvo annunci a sorpresa da parte di Sony, l’ultima grande esclusiva first party PlayStation attesa per questo 2022 è God of War Ragnarok, secondo capitolo della saga norrena di Kratos e ultimo episodio (per ora) di una delle saghe più apprezzate di casa Sony.

Il titolo del 2018, in particolare, è stato uno dei titoli first party più applauditi su PlayStation 4, al punto da riuscire a portarsi a casa la vittoria come Game of The Year 2018, facendo pertanto ben comprendere come e perché God of War Ragnarok sia così tanto atteso dalla community PlayStation.

Proprio la spasmodica attesa degli utenti, tuttavia, ha dato vita ad una sorta di isteria per l’eventuale rinvio al 2023 che Santa Monica ha più volte smentito, ribadendo – prima nel corso di gennaio 2022 e successivamente meno di un mese fa – che l’ultima avventura di Kratos e di suo figlio Atreus vedrà la luce entro la fine di quest’anno.

In queste ore, però, grazie ad alcuni elementi potrebbe essere leakata una finestra di lancio più precisa.

Infatti, non solo l’acton-adventure di Santa Monica ha ricevuto una classificazione in Corea del Sud, ma la pubblicazione online di alcuni elementi del merchandise relativi all’opera potrebbero aver confermato l’arrivo negli scaffali di God of War Ragnarok nel 2022.

Come riportato da diversi utenti Twitter, ed in particolare dall’utente @the_marmolade, diversi oggetti di merchandise di God of War Ragnarok sono apparsi sul sito del retailer inglese Geeky Zone, menzionando in alcuni casi una finestra di pubblicazione a settemebre , mentre in altri ne riportano una di ottobre).

Per quanto ciò non dia una possibile finestra di lancio precisa, vi è da ricordare che il merchandise per le opere videoludiche generalmente tende ad essere messo in commercio alcune settimane prima delle opere stesse o, comunque, intorno alla loro data di pubblicazione, quindi ciò ci fornisce una (probabile) prospettiva su quando potremmo mettere le mani sulla fine del viaggio del Fantasma di Sparta nelle terre norrene.