Santa Monica Studio, in attesa di rivelare la data di uscita del prossimo God of War Ragnarök, ha annunciato le funzioni di accessibilità che saranno presenti nel titolo.

Vi riportiamo tutto ciò lo studio ha comunicato sul PS Blog.

Funzioni per PC di God of War (2018), aggiunte a God of War Ragnarök

Scatto/Scatto automatico: possiamo premuta la levetta per scattare e rilasciarla per fermarci. Quando l’opzione di scatto automatico sarà attivo, potremo iniziare a scattare premendo la levetta del movimento in avanti per qualche secondo in una direzione. Potremo configurare la durata richiesta per attivare lo scatto automatico.

Punto continuo (sempre su reticolo): se abbiamo bisogno di punti focali aggiuntivi per ridurre la chinetosi o desideriamo semplicemente un promemoria costante del centro dello schermo, ci verrà data la possibilità di attivare un punto centrale in tre diverse dimensioni e sette colori diversi.

Stile di puntamento: potremo scegliere se tenere premuta o attivare/disattivare la posizione di mira.

Stile di difesa: potremo scegliere se tenere premuta o attivare/disattivare la posizione con lo scudo.

Novità di God of War Ragnarök

Miglioramenti dei sottotitoli e delle didascalie

Lo studio fa sapere di aver investito molto nel miglioramento del proprio sistema di sottotitoli e didascalie, per consentire una personalizzazione e un’acquisizione di informazioni maggiori.

God of War Ragnarök

Dimensioni dei sottotitoli e delle didascalie: incrementata la dimensione minima del testo ed è stata aggiunta un nuovo scaling. Inclusa una dimensione del testo extra-large per rendere più leggibili i sottotitoli e le didascalie. È inoltre dedicata un’area di testo più ampia per soddisfare gli standard dei sottotitoli di TV e film.

Colori dei sottotitoli e delle didascalie: possiamo regolare individualmente i colori dei nomi degli altoparlanti, del corpo dei sottotitoli e delle didascalie. Possiamo scegliere tra sette diversi colori.

Nomi dei parlanti: come in God of War (2018), possiamo mostrare o nascondere i nomi dei parlanti. È possibile regolare questa impostazione indipendentemente dalla dimensione del testo dell’interfaccia utente.

Didascalie: con l’espansione delle didascalie degli effetti sonori, son state aggiunte diversi nuovi modi per comprendere l’audio di gioco. Aggiunte didascalie sia ai filmati che al gameplay per offrire una ricca comprensione del paesaggio sonoro di questo mondo. Inoltre, puoi attivare le didascalie che ci offriranno informazioni di gioco critiche per comprendere rompicapi e narrazioni.

Sfocatura dello sfondo di sottotitoli e didascalie: sono state incluse alcune opzioni che consentono di sfocare lo sfondo dietro i sottotitoli e le didascalie per renderli più leggibili durante scenari complessi.

Sfondo dei sottotitoli: oltre alla sfocatura, incluse opzioni per scurire lo sfondo dietro i sottotitoli per una migliore leggibilità sulla neve. Lo sfondo a contrasto elevato include numerose impostazioni di opacità tra cui scegliere.

Indicatore di direzione: i suoni fondamentali dell’azione di gioco ora dispongono di un indicatore opzionale che mostra la direzione da cui provengono. Per facilitare la risoluzione di rompicapi con indizi sonori, questo indicatore consente di orientarsi verso la sorgente di un suono importante.

Dimensione testo/dimensione icone

La funzionalità maggiormente richiesta di God of War (2018) è tornata, migliorata. Grazie a un’interfaccia utente completamente riprogettata e reattiva, alla maggiore dimensione minima del testo, che può essere aumentata in modo significativo, la lettura del testo su schermo sarà più semplice.

Rimappatura del controller

Riprogettata anche il sistema di mappatura del controller per consentirci di personalizzare le configurazioni dei tasti in God of War Ragnarök. Sarà disponibile un’ampia gamma di layout preimpostati, oltre al supporto della rimappatura personalizzata del controller. I singoli tasti possono essere scambiati e, per selezionare azioni complesse, puoi scegliere configurazioni alternative da un elenco predefinito.

Diversi modi di personalizzare la nostra esperienza per determinate azioni che richiedono più di un tasto, tra cui tasti di scelta rapida nel touch pad per elementi come Furia di Sparta, Navigazione assistita e Svolta veloce.

Modalità contrasto elevato

La nuova modalità colori a contrasto elevato ci consente di applicare un colore agli elementi del gioco come bersagli, nemici e altri personaggi, oltre a una varietà di tipi di oggetti. Quando è attiva, viene applicato un livello di colore ai personaggi che li rende maggiormente visibili sullo sfondo. È possibile desaturare lo sfondo per aumentare ulteriormente il contrasto. In questa modalità possiamo rendere più visibili anche le aree di spostamento, gli elementi del bottino e gli effetti speciali.

Personalizzazione dell’attivazione del contrasto elevato: selezionando Disattiva, Attiva o Sempre attiva solo per l’azione di gioco (questa opzione esclude i filmati). La modalità contrasto elevato può essere attivata e disattivata grazie allo scorrimento rapido con un dito. Questa modalità si disattiva automaticamente quando ci si trova nel menu Impostazioni o del personaggio.

Personalizzazione dei colori a contrasto elevato: selezionando una palette di colori che si adatta al tuo stile di gioco e regola i singoli colori per personaggi, nemici e oggetti.

Personalizzazione dello sfondo a contrasto elevato: consente di selezionare separatamente i livelli di contrasto dello sfondo con tonalità medie o scure.

Navigazione assistitanovità di God of War, questo sistema di navigazione della telecamera ci consente di orientare la visuale verso l’obiettivo della bussola. Quando non sei in combattimento, premi il tasto Navigazione assistita e la visuale verrà orientata verso il prossimo obiettivo della storia.

Assistenza agli spostamenti: consente di automatizzare le funzioni di salto, volteggio, copertura e altre funzioni di spostamento in base alla direzione selezionata.

Assistenza +aggiunge mosse basate sull’interazione come arrampicarsi, avanzare a carponi e percorrere passaggi stretti.

Indizi audio: un segnale acustico verrà emesso per ciascuno dei messaggi di interazione sullo schermo, in modo che, utilizzando questa funzione, si possa sentire quando un’icona di interazione si trova nelle vicinanze e quando il tasto diventa attivo.

Gli indizi audio si estendono a segnali di combattimento aggiuntivi come suoni di attacco non bloccabili, segnali di puntamento e segnali di cambio d’armi. Il volume degli indizi audio può essere regolato separatamente dagli altri cursori del volume, così puoi modificarlo in base alle tue esigenze.

Trailer di presentazione di God of War Ragnarök: versione con descrizione audio  

Per celebrare il Global Accessibility Awareness Day, lo studio ha rilasciato una versione con descrizione audio del trailer di presentazione di God of War Ragnarök, che è stato presentato lo scorso anno.

Santa Monica conclude dicendo di aver ancora altro da condividere sempre sull’accessibilità man mano che si avvicinano al lancio del titolo.

Cosa ne pensate di queste funzioni per l’accessibilità per God of War Ragnarök? Fatecelo sapere con un commento. Come sempre, vi suggeriamo di continuare a seguire la pagina e il sito 17KGroup per essere continuamente informati sulle ultime di casa Sony.