Dopo il successo di GreedFall, che ha venduto 2 milioni di copie, Nacon e Studio Spiders sono lieti di presentare Greedfall 2: The Dying World.

Proseguendo quanto iniziato con il primo gioco, GreedFall 2 è un RPG che si focalizza sulle scelte del giocatore e sulla narrazione, ma che include anche un nuovo gameplay di combattimento più tattico e che, allo stesso tempo, permette di rivivere l’universo unico creato per il suo predecessore. Per ulteriori informazioni riguardo al gioco, vi rimandiamo al sito ufficiale.

Greedfall 2: The Dying World, ufficiale il nuovo RPG di Nacon

Il gioco sarà ambientato 3 anni prima degli eventi del primo gioco, ma questa volta il si giocherà nei panni di un nativo di Teer Fradee, allontanato con la forza dalla sua isola e portato sulla terraferma di Gacane, la terra dei coloni. In questo vecchio mondo dilaniato dalla guerra, segnato dal malcostume e dalle cospirazioni politiche di diverse fazioni, dovrai riconquistare la libertà e riprendere in mano le redini del tuo destino e sfruttando diplomazia, astuzia, abilità di combattimento oltre che i numerosi alleati che riuscirai a trovare, starà a te porre fine alle ambizioni di conquista di un uomo che potrebbe distruggere sia il continente che la tua isola.

“È con grande entusiasmo che annunciamo GreedFall 2, la nuova creazione dello Studio Spiders”, ha dichiarato Alain Falc, CEO di NACON, “Molti fan in tutto il mondo hanno chiesto un sequel. Siamo lieti di pubblicare questo nuovo gioco che sicuramente li delizierà e allo stesso tempo piacerà ai nuovi giocatori che amano i giochi di ruolo, le grandi storie, l’azione e il fantasy.”

Greedfall 2: The Dying World è già in sviluppo, e stando a quanto è stato dichiarato uscirà nel 2024 su Console e PC (non è stato ancora specificato se uscirà solo su next gen o anche su old gen) ma in attesa dell’uscita di questo nuovo capitolo, vi ricordiamo che Spiders pubblicherà presto un altro RPG, Steelrising, in uscita a settembre. Cosa ne pensate di questo annuncio? Come sempre, fatecelo sapere e continuate a seguirci per altre emozionanti novità dal mondo del gaming.