Xbox Game Pass

L’Xbox Game Pass è divenuta la punta di diamante di Microsoft, il suo cavallo di battaglia che non solo ha avuto il pregio di rilanciare Xbox One dopo un inizio zoppicante, ma è divenuto talmente importante che il colosso di Redmond ha deciso di porlo al centro della propria strategia di marketing e di acquisizione.

Sicuramente, uno dei punti forti che sta sancendo il successo del Game Pass è il continuo aggiornamento del proprio catalogo, come accaduto di recente con i titoli della prima metà di aprile e che ha visto approdare nella già ampia libreria videogiochi come Life is Strange: True Colors, Lost in Random (di cui vi consigliamo di leggere la nostra recensione) e altri.

Xbox Game Pass

Proprio in tal senso, in queste ore Microsoft ha annunciato i nuovi titoli che andranno ad infoltire il già ben nutrito numero di giochi a disposizione degli abbonati al servizio Xbox Game Pass:

Da oggi

  • F1 2021 (Cloud – Via EA Play)
  • Need for Speed Hot Pursuit Remastered (Cloud – Via EA Play
  • Turnip Boy Commits Tax Evasion (Cloud, Console e PC).

Dal 26 aprile

  • 7 Days to Die (Cloud, Console e PC)
  • RESEARCH and DESTROY (Console e PC)

Dal 28 aprile

  • Bugsnax (Cloud, Console e PC)
  • Unsouled (Console e PC)

Ovviamente, per un bel po’ di titoli in arrivo, altri lasceranno la libreria di quelli disponibili sul Xbox Game Pass. Ecco la lista dei giochi che lasceranno il servizio di Microsoft dal 30 aprile:

  • Cricket 19 (Cloud, Console e PC)
  • Outlast II (Cloud, Console e PC)
  • Secret Neighbor (Cloud, Console e PC)
  • Streets of Rage 4 (Cloud, Console e PC)