Steelrising

I souls-like sono ormai uno dei generi più apprezzati e omaggiati del panorama videoludico. Dopo l’apprezzato RPG Greedfall, anche il team Spiders ha deciso di provare a creare il suo souls-like, presentando così agli ultimi The Game Awards Steelrising, un action RPG ambientato in una versione futuristica della Francia vittoriana.

Per fornire una idea del suo gameplay e della personalizzazione, elementi fino ad ora mai mostrati, il team ha condiviso tramite il noto portale Game Informer un primo video gameplay che potete vedere più sotto.

Nel video commentato è infatti possibile vedere Aegis, l’automa protagonista dell’opera, girare per le strade di questa versione alternativa di Parigi e combattere gli automi di Luigi XVI. Il combat system coglie in maniera evidente a piene mani dalla formula souls-like, seppur con qualche elemento visto in Sekiro: Shadows Die Twice. Aegis può ovviamente equipaggiare diverse tipologie di armi, come moschetti e ventagli (questi ultimi possono essere adoperati anche come scudo), nonché equipaggiarsi con un rampino per spostarsi nelle e tra le location di gioco.

Oltre ai vari boss principali, che sono stati descritti dal team di sviluppo come unici e con routine di comportamento molto più variegate rispetto ai normali nemici, ovviamente gli sviluppatori hanno confermato che saranno presenti mini-boss nelle varie aree di gioco, i quali saranno utili per il loot e la personalizzazione delle “armature” di Aegis.

Ad una buona notizia quale questo primo video gameplay, tuttavia, potrebbe accostarsene un’altra non così bella. Nonostante, infatti, Steelrising sia atteso su PC, Xbox Series X/S e PlayStation 5 per il mese di giugno, la sua pubblicazione potrebbe slittare a settembre 2022, o persino oltre.

Infatti, oltre a riportare il video appena mostrato, Game Informer menziona quale data di pubblicazione per Steelrising non un giorno di giugno, bensì l’8 settembre. Sebbene potrebbe trattarsi di una semplice svista e manchi al momento una conferma ufficiale, altri indizi di un possibile rinvio provengono dalla pagina Steam ufficiale di Steelrising.

Come è infatti possibile vedere, lo store digitale di Valve riporta quale data di pubblicazione un generico “dicembre 2022″. Il che di norma potrebbe anche essere normale, qualora la pagina non fosse semplicemente stata aggiornata. Tuttavia, facendo una ricerca su Web Archives è possibile notare come fino a poco tempo fa la stessa pagina riportasse giugno come finestra di lancio.

Come già detto, al momento né il team Spiders né il publisher Nacon hanno rilasciato comunicati ufficiali in merito alla conferma o allo slittamento della data di pubblicazione, quindi possiamo sperare che si tratti semplicemente di coincidenze del tutto infondate.