Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è stato uno dei titoli più attesi degli ultimi anni, ma anche uno di quelli che più di tutti hanno lasciato i giocatori scottati dall’hype smisurato. L’ultima creatura di CD Projekt Red ha invero saputo convincere pubblico e critica sotto tanti aspetti, ma dal punto di vista tecnico l’opera dello studio polacco ha offerto il fianco a ben più di una critica, soprattutto per via di una ottimizzazione su PlayStation 4 e Xbox One a dir poco imbarazzante.

Fin dalla sua pubblicazione, CD Projekt ha cercato quindi di aggiustare il tiro, patchando continuamente l’opera, fino ad arrivare all’ultimo update 1.52, e pubblicando anche il tanto atteso aggiornamento per PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

Nonostante gli sviluppatori abbiano da poco annunciato che verrà sviluppato un nuovo capitolo della saga di The Witcher, non si sono ovviamente dimenticati del lavoro da svolgere su Cyberpunk 2077 e di quanto promesso fino ad oggi, soprattutto in merito alle espansioni di trama già annunciate ma di cui, ad oggi, non si sa ancora nulla.

Proprio in merito a questo aspetto si è recentemente espresso durante una livestream il Quest Director Pawel Sasko, il quale ha assicurato che il team di sviluppo sta attivamente lavorando alle espansioni e che, visto il successo dell’update per next-gen, vi sono ancora diversi miglioramenti in programma.

Non posso rivelare dettagli sui nostri piani futuri“, ha dichiarato Sasko, “Ma vi posso assicurare che stiamo lavorando alle espansioni e a delle cose per voi. Stiamo migliorando il gioco, perché siamo consapevoli che c’è ancora del lavoro da fare“.

Sasko ha poi aggiunto: “Siamo felici che la patch 1.5 vi sia piaciuta e il vostro apprezzamento ci ha incentivato maggiormente a lavorare per voi. Questo è quanto posso dirvi. Stiamo lavorando a qualcosa per voi. Passo ogni giorno a controllare missioni, a parlare con altri di questa roba, quindi usciranno“.

CD Projekt Red non ha ancora fornito una roadmap precisa ed aggiornata dopo il rinvio delle versioni next-gen, che aveva fatto saltare quella precedente, ma adesso che Cyberpunk 2077 è uscito anche sulle console di nuova generazione, l’obiettivo primario del team di sviluppo è stato completato e, pertanto, è probabile che non dovremmo aspettare molto prima di saperne di più su almeno la prima espansione a pagamento.