Halo Infinite

Halo Infinite è stato un vero successo sia dal punto di vista della critica, sia dal punto di vista commerciale, registrando persino il più grande lancio nella storia del franchise, merito soprattutto di un ottimo comparto multiplayer e una campagna decisamente convincente (di cui potete leggere la nostra approfondita recensione).

Ovviamente, pur essendo un ottimo titolo e pur essendo divertente da giocare, la campagna principale può e deve ancora essere perfezionata con, ad esempio, l’introduzione della modalità co-op, che per il momento è prevista per l’update di maggio e che, pertanto, non vedrà la luce nel prossimo aggiornamento.

La conferma (implicita) arriva in queste ore da 343 Industries stessa che, tramite l’Halo Waypoint, ha pubblicato i miglioramenti che il prossimo update apporterà alla campagna principale di Halo Infinite. Anche se non è elencata la tanto attesa modalità co-op, il prossimo aggiornamento dovrebbe sistemare alcuni problemi legati agli Achievement, le questioni legate al Quick Resume, nonché il fix di diverse animazioni.

Si tratta quindi di un update “mid-season” che al momento, come descritto da 343, si trova in fase di certificazione e dovrebbe essere rilasciato il 24 febbraio 2022.

Halo Infinite è disponibile su PC, Xbox Series X/S e Xbox One, nonché incluso nella libreria del Xbox Game Pass. Vi ricordiamo che recentemente sono emersi alcuni leak sulla forgia.