Babylon's Fall

Presentato all’E3 2018Babylon’s Fall rappresenta, insieme a Bayonetta 3, una delle produzioni in lavorazione negli studi di Platinum Games più attese per i prossimi anni.

Sebbene la nuova avventura della strega di Umbra non ha al momento una data né una finestra di uscita, Square Enix e Platinum hanno rasserenato i fan che attendono Babylon’s Fall, dichiarando recentemente che il gioco è ufficialmente entrato in fase Gold e, pertanto, verrà rispettata la data di pubblicazione attuale.

Visto lo sviluppo ormai concluso e la pubblicazione ormai prossima, gli sviluppatori hanno annunciato in queste ore, come riportato dal portale giapponese 4Gamer, che una demo del titolo verrà pubblicata su PlayStation 4 e PlayStaion 5 a partire dal 25 febbraio 2022.

Non solo grazie ad essa i giocatori potranno provare con mano la nuova Ip di casa Platinum, potendosi cimentare nella parte introduttiva, ma è stato anche assicurato che, qualora si decidesse di giocare al titolo completo, i salvataggi di questa versione di prova potranno essere importati nella versione completa di Babylon’s Fall.

Inoltre, gli sviluppatori hanno anche rivelato informazioni sul titolo completo: la difficoltà delle missioni sarà adattiva e si baserà sul numero di giocatori in campo, significando pertanto che non sarà obbligatorio giocare in co-op per portare a termine il titolo. Altresì, i giocatori durante le fasi multiplayer potranno saltare le scene di intermezzo, a condizione che tutti i partecipanti alla sessione di gioco siano d’accordo.

Infine, parlando dei contenuti a pagamento, pur essendo attivi fin dall’inizio, gli sviluppatori hanno dichiarato che non verranno aggiunti in futuro equipaggiamenti più potenti o rari, relegando pertanto le microtransazioni all’ottenimento di oggetti cosmetici, emotes e per sbloccare la versione premium del battle pass.

Babylon’s Fall uscirà su PC, PlayStation 4 e PlayStation 5 il 3 marzo 2022. Tuttavia, coloro che hanno pre-ordinato l’edizione Digital Deluxe avranno accesso al titolo anticipatamente a partire dal 28 febbraio 2022.