Bioshock

La saga di Bioshock rientra tra le più importanti del media videoludico. Grazie ad una direzione artistica mastodontica, una scrittura granitica ed una realizzazione tecnica sempre al passo, la trilogia di 2K Games è stata una di quelle opere che sono riuscite a dare un senso alla generazione PlayStation 3/Xbox 360, tanto da essere spesso anche fonte di ispirazione per altri titoli.

Sebbene dopo la pubblicazione di Bioshock: The Collection si fossero perse le tracce della saga, un paio di anni fa gli sviluppatori annunciarono ufficialmente i lavori di un nuovo capitolo presso lo studio Cloud Chamber. Oltre a ciò, tuttavia, non vennero forniti ulteriori dettagli ufficiali e gli unici particolari sul titolo di cui si hanno notizie derivano da rumor e leak, quindi tutt’altro che confermati.

Proprio in tal senso, arriva una nuova notizia.

Tramite il proprio account Twitter, l’utente oopsleaks ha riportato che il quarto capitolo della saga è al momento stato battezzato BioShock Isolation, come dimostrato dal logo riportato in foto, anche se tale nome potrebbe cambiare in futuro.

Stando al leaker, BioShock Isolation è in sviluppo con il nuovo Unreal Engine 5 e all’interno del team sarebbero presenti anche veterani di Irrational Games (studio che ha dato i natali a BioShock BioShock Infinite), nonché personale che ha lavorato a titoli AAA come Shadow of the Tomb Raider, Deus Ex: Mankind Divided, Mafia 3, Watch Dogs: Legion e diversi altri.

Altresì, secondo quanto riportato, il titolo sarà ambientato in due città (o una singola ma doppia metropoli) del tutto nuove: la prima viene descritta come “una società libera e benestante, guidata da un magnate di successo“, mentre la città ‘di sotto’ viene definita isolata e “separata dal mondo in superficie“, nonché governata da un dittatore che vuole entrare in guerra con la città di sopra. A separare e al contempo a fungere da punto di incontro (spesso in modo violento) tra queste due realtà pare ci sia un confine denominato ‘flipside zone’.

Il leaker in questione, infine, dichiara che l’annuncio ufficiale di BioShock Isolation arriverà nei primi mesi del 2022, in particolare entro il primo trimestre, e conferma che, come già sapevamo, lo sceneggiatore Ken Levine (Bioshock e Infinite) non sarà coinvolto nel progetto.