sifu

Lo sviluppatore SloClap nel corso della scorsa settimana aveva dichiarato di avere un grosso annuncio per Sifu, il proprio fighting game di stampo narrativo previsto per il 22 febbraio 2022.

Andando nella direzione completamente opposta al recente trand di rinvii che ha visto slittare titoli come Saints Row e Pragmata, il team di sviluppo ha annunciato che il titolo uscirà anticipatamente rispetto a quanto precedentemente dichiarato, fissando la nuova data l’8 febbraio 2022.

Una ottima notizia che, tuttavia, vede coinvolte solo le versioni PlayStation 4 e PlayStation 5 per il momento; difatti, la versione PC, che verrà pubblicata via Epic Games Store, è ancora prevista per 22 febbraio 2022.

SloClap ha accompagnato tale annuncio con ben due nuovi video gameplay, grazie ai quali è possibile dare un nuovo e più approfondito sguardo al sistema di combattimento e che è possibile visionare in calce alla presente notizia.

Oltre ai contrattacchi, i giocatori potranno anche schivare i colpi più pesanti usando varie manovre a seconda della natura del colpo che si sta per ricevere, come abbassandosi, spostandosi o saltando. Inoltre, in maniera del tutto simile a Absolver, la precedente produzione del team, al nostro alterego digitale potranno essere assegnate diverse tecniche con diverse proprietà da sfruttare in combattimento.

Più danno si infliggerà e maggiori saranno i colpi contrattaccati, più ciò andrà ad intaccare l’equilibrio del nemico, permettendo di portare a segno colpi in grado di mandare KO l’avversario; ciò ovviamente varrà anche per noi e sarà quindi compito del giocatore prestare la massima attenzione.

Altresì, si potrà adoperare l’ambiente a proprio vantaggio, trasformando oggetti comuni in vere e proprie armi letali.

Sifu è quindi previsto l’8 febbraio 2022 su PlayStation 4 e PlayStation 5, mentre approderà su PC il 22 febbraio 2022.