elden ring

Elden Ring è sempre più prossimo alla data di pubblicazione e finalmente Bandai Namco e FromSoftware hanno iniziato a rivelare e mostrare nuovi dettagli sulla prossima opera del papà di Dark Souls.

Giusto in questi giorni abbiamo potuto dare uno sguardo abbastanza approfondito al titolo grazie ad un video gameplay di circa 20 minuti, cosa che ha spinto in molti a lanciarsi sui pre-oridni, soprattutto della Collector’s Edition, appena aperti dai vari siti di e-commerce come Gamestop, Amazon e lo stesso shop online di Bandai Namco.

Come precedentemente riportato, inoltre, stanno arrivando diverse informazioni sull’ottimizzazione del comparto tecnico e delle diverse feature che il titolo presenterà sulle varie piattaforme su cui approderà. Se recentemente le informazioni sono arrivate dalla pagina di Gamestop, ora è invece Bandai Namco a fornirci qualche dettaglio in più in merito:

  • Su PC si avranno 60FPS, risoluzione 4K, nonché supporto al Ray Tracing e all’HDR;
  • Su PlayStation 5 e Xbox Series X si avranno 30FPS in modalità risoluzione e 60FPS in modalità performance, risoluzione 4K, nonché supporto al Ray Tracing e all’HDR;
  • Su Xbox Serie S si avranno 30FPS in modalità risoluzione e 60FPS in modalità performance, risoluzione 1440p, supporto all’HDR ma non al Ray Tracing;
  • Su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro si avranno 30FPS, risoluzione a 1080p (in checkerboarding su Pro), supporto per entrambe all’HDR ma non al Ray Tracing;
  • Su Xbox One si avranno 30FPS, risoluzione a 900p e nessun supporto né all’HDR né al Ray Tracing;
  • Su Xbox One X si avranno 30FPS, risoluzione a 4K, supporto all’HDR ma non al Ray Tracing.

Per quanto concerne le console di casa Microsoft, inoltre, tramite un aggiornamento dello store Xbox scopriamo che i possessori di One e Series X/S avranno bisogno di 50GB di spazio libero in memoria per giocare l’ultima fatica di FromSoftware.

Vi ricordiamo che Elden Ring è atteso su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S e Xbox One per il 25 febbraio 2022.