Demon Slayer (Or. Kimetsu no Yaiba) è un manga scritto e disegnato da Koyoharu Gotoge, diventato negli ultimi anni un vero e proprio fenomeno di culto.

Merito anche dell’ottimo adattamento animato a cura dello studio Ufotable, Demon Slayer conta una serie di 24 episodi, un lungometraggio e una seconda stagione attualmente in onda, oltre a milioni di copie vendute dall’opera cartacea originale.

Era quindi solo questione di tempo prima che sbarcasse sulle nostre piattaforme anche un titolo videoludico ad esso dedicato.

Demon Slayer: The Hinokami Chronicles, pubblicato nel corso del mese scorso, è infatti il primo videogioco ispirato dall’opera di Gotoge e che ripercorre la trama della prima stagione dell’anime e quella del lungometraggio. Pur con i suoi difetti, il titolo ha saputo già ritagliarsi un proprio posto tra i fan di Demon Slayer, non senza tuttavia alcune critiche al roster, “accusato” di essere troppo scarno.

Ma gli sviluppatori di Cyberconnect 2 sembravano già aver previsto una simile lamentela e, anche per tentare di mantenere il titolo in vita, hanno programmato tre update gratuiti che porteranno su Hinokami Chronicles ben sei nuovi personaggi.

Il primo, che vedrà i demoni Rui e Akaza scendere in campo come personaggi giocabili nella battle mode, ha finalmente una data di uscita, ossia il 4 novembre 2021, e un primo video gameplay – visionabile in calce – in cui è possibile vedere i due combattenti in azione.

I restanti due aggiornamenti, ed i conseguenti altri quattro personaggi, non hanno però ancora nemmeno una finestra di pubblicazione.

Demon Slayer: The Hinokami Chronicles è al momento disponibile su PC, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S e Xbox One.