Marvel’s Guardians of the Galaxy ha tutto, un bel gameplay, una bella colonna sonora e perfino i meme… ecco i dietro le quinte del miglior rickroll di sempre!

Rick Astley ed Eidos-Montréal, studio di sviluppo di Square Enix, hanno pubblicato un video in cui l’icona anni ’80, armata del suo irrinunciabile ciuffo, inganna i giocatori facendoli cadere vittime del classico meme di cui è protagonista. Il video, realizzato per l’uscita odierna di Marvel’s Guardians of the Galaxy, vede Rick nel ruolo di un misterioso hacker, che escogita uno scaltro trucchetto per rickrollare i giocatori inconsapevoli all’interno del gioco.

Rick Astley ha affermato a riguardo: “Erano anni che aspettavo pazientemente, in attesa del momento perfetto per riappropriarmi del rickroll. Quando ho scoperto che Never Gonna Give You Up avrebbe fatto parte di Marvel’s Guardians of the Galaxy, ho capito subito che era l’occasione che aspettavo da tempo! Seriamente, però, sono davvero entusiasta di far parte della colonna sonora del gioco, al fianco di tantissime canzoni che hanno reso leggendari gli anni ’80 e influenzato la mia gioventù e lo sviluppo della mia carriera musicale. Con tutti questi brani anni ’80 nella colonna sonora, sono sicuro che tantissimi giocatori, soprattutto i più giovani, potranno godere di grandi capolavori della musica per la prima volta. Spero che possano dar loro la stessa gioia che diedero a me e li motivino a combattere per salvare la galassia!”

Marvel’s Guardians of the Galaxy, ecco il miglior rickroll

La meccanica dell’Adunata

A rendere possibile questa trovata è stata l’originale meccanica di gioco dell’Adunata, che permette ai giocatori di esaltare i Guardiani durante il combattimento grazie a discorsi motivazionali ispirati ai testi di canzoni leggendarie. Rick approfitta di una di queste sequenze di gioco per guidare i giocatori lungo una strada che li porterà a un unico risultato: essere rickrollati! I giocatori confusi si trovano di fronte il leggendario balletto e le note inconfondibili della hit anni ’80 di Rick, Never Gonna Give You Up.

La musica è una parte fondamentale di Marvel’s Guardians of the Galaxy, e Never Gonna Give You Up è in ottima compagnia: la colonna sonora del gioco (disponibile anche su Spotify) comprende infatti oltre 30 classici del pop e del rock anni ’80, con artisti del calibro di Mötley Crüe, Bonnie Tyler, Billy Idol, Pat Benetar, Def Leppard e BLONDIE.

Vi ricordiamo che Marvel’s Guardians of the Galaxy è già disponibile per PS5, PS4, Xbox Series X|S, Xbox One, PC (Steam, Epic Games Store e GeForce NOW) e Nintendo Switch. Cosa ne pensate di questa trovata? Come sempre, fatecelo sapere e continuate a seguirci per altre emozionanti novità dal mondo del gaming.