Ebbene si, Dying Light il gioco di Techland a base di zombie e parkour, si appresta ad arrivare su switch e next gen, confermato dall’ESRB.

La notizia è arrivata da poco, l’ente statunitense ESRB (Entertainment Software Rating Board) ha aggiunto al proprio database queste 3 nuove versioni di Dying Light, questo suggerisce che il porting per switch sia pronto e l’update next gen potrebbe essere vicino all’essere ultimato, e sia ormai dietro l’angolo.

Per quanto riguarda la versione per Nintendo Switch, saranno inclusi sia il gioco base che i 4 dlc principali (The Following, Bozak Horde, Hellraid, Cuisine & Cargo) oltre che ben 17 bundle di skin, nella versione del gioco denominata Dying Light: Platinum Edition. Il gioco girerà a 1080p/30fps in modalità docked e a 720p/30fps per la modalità portatile.

Dying Light, in arrivo una versione next gen?

Sfortunatamente per ora non abbiamo alcuna informazione riguardo l’arrivo della versione next gen, ne una data di uscita precisa ne delle migliorie di cui potranno godere i possessori di PlayStation 5 e Xbox Series X|S. Alcune tra le funzionalità che ci aspettiamo una alta risoluzione e un alto refresh (4k a 60fps per intenderci) e l’uso di tecnologie come audio 3d e i caricamenti veloci.

Cosa ne pensate di queste novità? Come sempre, fatecelo sapere e continuate a seguirci per altre emozionanti novità dal mondo del gaming.