L’Xbox Game Pass ha avuto un ruolo a dir poco fondamentale nel rilancio di Xbox One dopo un inizio zoppicante, tanto da portare il colosso di Redmond a porlo al centro della propria strategia di marketing e di acquisizione. Giorno dopo giorno, dal lancio avvenuto solo alcuni anni fa, gli iscritti al servizio di Microsoft aumentano costantemente, al punto che a gennaio 2021 l’Xbox Game Pass contava ufficialmente oltre 18 milioni di abbonati.

Sicuramente, uno dei punti forti che sta sancendo il successo del Game Pass è il continuo aggiornamento del proprio catalogo, come accaduto di recente con i titoli di inizio ottobre, nonché l’aggiunta di importanti giochi come Hades, Scarlet Nexus e Marvel’s Avengers.

Proprio in tal senso, in queste ore Microsoft ha annunciato i nuovi titoli che andranno ad infoltire il già ben nutrito numero di giochi a disposizione degli abbonati al servizio Game Pass:

A partire da oggi:

  • Into the Pit (Cloud, Console e PC)
  • Outriders (PC)

Dal 21 ottobre

  • Dragon Ball FighterZ (Cloud e Console)
  • Echo Generation (Cloud, Console e PC)
  • Everspace 2 (Game Preview – PC)

Dal 28 ottobre

  • Age of Empires IV (PC) 
  • Alan Wake’s American Nightmare (Console e PC)
  • Backbone (Console)
  • Bassmaster Fishing 2022 (Cloud, Console e PC)
  • Nongunz: Doppelganger Edition (Cloud, Console e PC)
  • The Forgotten City (Cloud, Console e PC)