elden ring

Elden Ring sviluppato da Bandai Namco e FromSoftware non uscirà più il 21 gennaio. Il gioco che uscirà per PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S è stato infatti rimandato di qualche settimana, e uscirà il 25 febbraio 2022. Il ritardo è dovuto alla solita motivazione. Il Sars-Covid-19 causa quindi un nuovo rinvio, dopo quelli della flight di Tom Clancy’s Frontline, di Halo Infinite, Deathloop, e tantissimi altri. A detta di molti altri insider potrebbe essere prossimo anche un possibile rinvio di Battlefield 2049, soprattutto a seguito delle gravi pecche mostrate nel gioco durante la ultima closed beta. Insomma il Covid non ha fatto sconti a nessuno. Molti videogiocatori sono anche preoccupati che lo sviluppo di alcuni titoli, a seguito di queste difficoltà, possa subire delle drastiche modificazioni, come nel caso di Cyberpunk 2077, che uscì 2 anni fa menomato, pur nonostante diversi rinvii. Un vero peccato che preferriremo tutti non rivedere.

Speriamo inoltre che con l’arrivo del vaccino, e un parziale ritorno alla normalità, le case di sviluppo possano trovare un po’ di pace. Dopo queso paio d’anni in difficoltà, sarebbe bello poter tornare a giocare ai giochi nuovi in serenità sia nostra che degli sviluppatori.

Per ulteriori informazioni sullo sviluppo di Elden Ring e sull’intero universo videloudico continuate a seguirci su 17kGroup.it