Solar Ash, ultima fatica del team Heart Machine e Annapurna Interctive, è uno dei titoli indie che in molti attendevano tra le uscite di del mese di ottobre, ma che, a quanto pare, dovrà essere atteso ancora un po’.

Come annunciato dagli stessi sviluppatori tramite il proprio account Twitter, infatti, il titolo ha subito un rinvio, fissando la nuova data di pubblicazione al 2 dicembre 2021 e dichiarando che è necessario dell’altro tempo per “finire di pulire completamente il gioco e sistemarne i bug“.

Heart Machine è conosciuta per Hyper Light Drifter, un titolo sci-fi che trae ispirazione dalla saga di The Legend of Zelda, ma con una splendida componente pixel art. Solar Ash, d’altro canto, si allontana dal suo predecessore, con una grafica pienamente 3D e un’azione più enfatizzata sul movimento e sul platforming.

In Solar Ash vestiremo i panni di Rei, una Voidrunner che si avventura nell’Ultravoid nel tentativo di salvare il proprio pianeta. Durante la sua avventura, Rei si imbatterà nelle temibili Sentinelle e nei resti di civiltà ormai cadute.

Solar Ash verrà pubblicato su PC via Epic Games Store, PlayStation 5 e PlayStation 4.