Destiny 2 si prepara al ritorno della Festa delle Anime Perdute, una tradizione annuale che invita i guardiani a festeggiare la luce nell’oscurità. L’evento, che sarà gratuito per tutti e durerà da oggi fino al 2 novembre, darà occasione ai giocatori di condividere spiriti spaventosi, deliziosi dolcetti e le storie di chi è perduto ma non dimenticato.

Settori infestati

Tre nuove storie sotto forma di settori infestati attendono gli impavidi giocatori. Creature senza testa infestano i bui recessi della Luna, un guardiano è inseguito su Nessus e la spaventosa unione tra Unexo e una mente Vex crea qualcosa di nuovo e terrificante.

Ricompense per gli impavidi

I giocatori potranno sbloccare il nuovo fucile a impulsi leggendario Verde Giurassico per terrorizzare i nemici, viaggiare su un astore esotico per esibire il proprio coraggio e ottenere le tante ricompense disponibili durante la Festa delle Anime Perdute. Eva offrirà anche l’emblema Tonfo nella Notte ai guardiani che si aggireranno nei settori infestati.

Vi ricordiamo che Destiny 2 è disponibile su PC, Google Stadia, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S. Restate sulle pagine di 17K Group per non perdere tutte le novità di Destiny 2.