Dopo oltre 10 anni, Alan Wake ritorna sulle nostre piattaforme con una nuova versione rimasterizzata, ideale sia per i fan di vecchia data che desiderano rigiocare un cult, sia per la nuova generazione di videogiocatori, i quali potranno finalmente giocare una delle opere che hanno segnato maggiormente l’era Xbox 360.

In occasione del lancio della remastered, sviluppatori e publisher hanno pubblicato il trailer di lancio, che potete visionare qui in calce e grazie al quale è possibile dare una nuova occhiata al lavoro di ristrutturazione grafica apportata al titolo di Remedy.

Vi ricordiamo che Alan Wake Remastered, oltre al supporto per la risoluzione 4K e 60FPS, nonché miglioramenti nell’effettistica, qualità delle texture e modelli dei personaggi, conterrà al suo interno anche i due DLC pubblicati a loro tempo dopo il lancio del gioco originale, vale a dire “Il Segnale” e “Lo Scrittore“.

Alan Wake Remastered è disponibile su PC (via Epic Games Stroe), Xbox Series X/S, Xbox One, PlayStation 5 e PlayStation 4.

Sinossi del titolo:

In questo premiato thriller d’azione cinematografico, il tormentato autore Alan Wake si lancia alla disperata ricerca della moglie scomparsa, Alice. In seguito alla sua misteriosa sparizione dalla città di Bright Falls, situata nel nord-ovest del Pacifico, scopre le pagine di un racconto horror scritto presumibilmente da lui, ma di cui non ha alcun ricordo.

Wake è presto costretto a mettere in dubbio la sua sanità mentale, mentre pagina dopo pagina, il racconto si avvera davanti ai suoi occhi: un’ostile e tenebrosa entità sovrannaturale si sta insediando in chiunque trovi davanti a sé, mettendoli contro di lui. Non ha altra scelta che affrontare le forze dell’oscurità armato solo della sua torcia, una pistola e ciò che resta della sua mente sconvolta. Il viaggio da incubo che deve affrontare per trovare risposte al complicato mistero lo condurrà nelle terrificanti profondità della notte.