Tokyo Game Show 2021, com’è andata per 505 Games

Il recap dell'evento

0
tokyo game show 2021 505 games

505 Games ha avuto una presentazione durante il Tokyo Game Show 2021 dove hanno mostrato le prossime release. Questa è la prima partecipazione ufficiale di 505 Games all’evento da quando esiste il team giapponese, nato nel 2020.

I creatori dei classici Suidoken, Rabbit & Bear Studios, ha presentato in anteprima il gameplay di Eiyuden Chronicle: Rising, che sarà un town-building con elementi di gioco di ruolo action. All’interno del Tokyo Game Show 2021, hanno voluto presentare i personaggi, il collegamento al prequel e l’anno d’uscita: 2023.

505 games tokyo games show 2021

Subito dopo è stato presentato il mondo sandbox di Grow: Song of the Evertree per la prima volta con un gameplay della sua versione Nintendo Switch. In questo titolo potrete creare i vostri mondi. Quando? Dal 16 novembre su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Re:Legend, invece, è un JRPG da giocare in compagnia dove potrete allevare i mostri. Le menti dietro al progetto sono gli sviluppatori di Magnus Games Studio. Nel breve filmato è possibile vedere la modalità Campionato e ha anticipato che ci sarà una demo giocabile durante lo Steam Next Fest, il prossimo 7 ottobre.

Nelson Sexton durante il Tokyo Game Show 2021 ha rivelato il contenuto scaricabile di Elver, il gioco survival zombie che arriverà per console di prossima generazione. Infine, ma non per questo importante, 505 Games ha mostrato un nonno di 93 anni e un nipotino che si divertono con Assetto Corsa Competizione, che arriverà su next-gen.

Insomma è stato davvero un importante momento per 505 Games, riuscire a presentare così tanti titoli diversi in un evento gigantesco e dedicato principalmente ai titoli del paese del Sol Levante è davvero un enorme passo in avanti. Soprattutto considerando che il team nipponico di 505 è nato solo l’anno scorso.

Che ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento!