La serie di Far Cry ha da sempre dato vita a teorie e speculazioni all’interno della propria community e Far Cry 2 non fa eccezione. Una delle teorie che più hanno originato discussioni tra i fan è sicuramente quella che vuole lo Sciacallo, villain di Far Cry 2, essere in realtà Jack Carver, ossia il protagonista del primo iconico capitolo.

Una speculazione che, a quanto pare, in queste ore ha trovato una risposta definitiva dalla stessa Ubisoft, dopo oltre 13 anni.

In una intervista con il portale IGN che verteva sui villain della serie, infatti, il Creative Director di Far Cry 2 Clint Hawking ha confermato che Jack Carver è effettivamente Lo Sciacallo.

Lo Sciacallo è in realtà Jack Carver del primo Far Cry“, ha dichiarato Hawking. “Jack Carver nell’originale Far Cry era un abile truffatore, contrabbandiere e trafficante d’armi. L’idea era che fosse solo, 10 anni dopo o giù di lì, dopo tutto quello che ha visto sull’isola. Forse a causa di qualche droga, forse un disturbo da stress post traumatico, o magari era tutto vero. Ma l’idea era che, dieci anni dopo, avesse ingrandito il suo giro di contrabbando e che fosse coinvolto in quelle vicende“.

Ricordiamo che la teoria che vedeva i due essere la stessa persona, era sorta all’interno della community dopo che molti utenti avevano messo insieme gli indizi lasciati dai creatori, come ad esempio un background fin troppo simile (entrambi ex membri della marina americana e trafficanti di armi), ma che aveva trovato ancora più fondamento dopo che alcuni dataminer avevano scoperto che tutti i file delle texture dello Sciacallo contenevano il nome “Jackcarver”.

Chissà, forse Ubisoft ci sorprenderà con altre rivelazioni sulla serie, vista l’uscita di Far Cry 6. Quindi restate sulle pagine di 17K Group per restare aggiornati!