Disciples: Liberation, arriva la demo su Steam

Il gran ritorno!

0
Disciples: Liberation

Kalypso Media e Frima Studio hanno fatto sapere che è disponibile da ora la demo di Disciples: Liberation, in vista del suo lancio, previsto per il 21 ottobre. Inoltre, è anche un modo per festeggiare lo Steam Next Fest. La demo del gioco durerà otto ore ed è disponibile per tutti, si concentra su due delle tantissime province del gioco, che sono giocabili senza limiti di tempo.

I giocatori incontreranno l’Impero (composto da umani) nelle Plains of Widows ed esploreranno la provincia di Greyleaf e si scontreranno con le Undead Hordes. All’interno della demo di Disciples: Liberation, potrete sbloccare edifici, unità, incantesimi e due personaggi: Corisandre ed Ejamar. Inoltre incontrerete un lupo mannaro non morto con la quale potrebbe anche avere inizio una romance.

Disciples: Liberation segna un nuovo inizio per il franchise e consentirà ai giocatori di esplorare un mondo dark fantasy pieno di bestie feroci con la quale scontrarsi. Dopo aver stretto alleanze, i giocatori dovranno concentrarsi sulle scelte da fare, visto che ognuna di queste avrà una conseguenza diversa. E a seconda delle decisioni e degli schieramenti politici, ogni mossa potrebbe avere un effetto domino che potrebbe cambiare il corso della storia.

La campagna single-player di Disciples: Liberation durerà più di 80 ore. Vivrete un’esperienza epica divisa in tre atti, con più 270 missioni e 5 finali completamente diversi l’uno dell’altro. Il mondo nella quale vi muoverete sarà devastato dalla guerra, ma comunque bellissimo da esplorare.

Come ogni avventura che si rispetti, tutto inizierà dalla scelta della classe. Ne saranno disponibili 4 che definiranno il vostro posto nel mondo, e potrete anche reclutare altre persone e avere alcuni companion per tutta la durata della campagna singleplayer.

Pronti a buttarvi in questa nuova avventura dove tutto avrà una conseguenza? Fateci sapere la vostra con un commento qui sotto!