BlueStacks X, la piattaforma cloud per il mobile gaming

0
bluestacks x

BlueStacks ha annunciato il rilascio di BlueStacks X (beta), il primo servizio streaming al mondo di giochi mobili basato su cloud. Questo è disponibile su Windows 10 e 11, Mac, iOS, Android, Chromebook e Raspberry Pi. È l’unico servizio di cloud gaming sul mercato che offre streaming di giochi gratuito per i giochi mobili su questo tipo di piattaforme e dispositivi. Realizzato in collaborazione con now.gg, la consociata di BlueStacks, questo cloud scarica parti del rendering di
elaborazione e grafica sugli endpoint, riducendo drasticamente i suoi costi. Per questo motivo BlueStacks X è completamente gratuito. Inoltre, proprio perché viene utilizzata questa tecnologia, il tutto funziona in modo trasparente e non è necessaria un’implementazione da parte delle software house.

 Aevatrex (Jonathan Fermin), influencer nel mobile gaming ha commentato l’arrivo di BlueStacks X con queste parole:”Ultimamente tutti i giocatori praticamente vivono su Discord. Il lancio di BlueStacks X come bot Discord è innovativo e intelligente. Possiamo letteralmente semplicemente fare clic su un collegamento e iniziare un gioco. Posso personalizzare il servizio per il mio server, davvero fantastico“.

Per accedere al servizio vi basterà utilizzare il browser mobile su iOS, Android, Windows 11, MacOS, Chromebook e anche qualche smart TV. Il client di BlueStacks X è nativo su Windows 11 e versioni precedenti, e può essere usato anche dagli utenti che hanno BlueStacks App Player.

Questo nuovo cloud ha ben 200 giochi e ne vengono aggiunti di nuovi settimana dopo settimana, nonostante sia ancora una beta. Al momenti ci sono un sacco di giochi di ruolo e strategici, ma presto arriveranno anche altri generi. Insomma, sembra proprio che una sorta di “Google Stadia di giochi per mobile sia disponibile. Riuscirà davvero a intimidire i suoi avversari? Lo scopriremo solo col tempo.

Vi interessa? Fateci sapere la vostra con un commento qui sotto!