Horizon-2-Forbidden-West

In arrivo il 18 febbraio 2022, Horizon Forbidden West potrebbe avere un comparto multiplayer. L’indiscrezione proviene dal sito ufficiale di Guerrilla Games, che nel corso del weekend si è aggiornato includendo diverse, nuove posizioni lavorative. Il team olandese, al momento, è alla ricerca di alcune figure professionali con grande esperienze a livello multigiocatore.

Horizon Forbidden West

Nel dettaglio, Guerrilla Games è alla ricerca di un senior socyal systems designer, che avrà il compito di esplorare modi creativi con cui connettere i giocatori tra di loro all’interno del gioco. Un’altra posizione è invece quella del senior game writer, in grado di costruire narrative per open world, giochi online e MMROPG, con l’intento di creare quest, missioni e curare tutto il design narrativo. Il tutto volto a finalizzare un progetto interamente multiplayer.

Non sappiamo ancora cosa si celi nei cassetti di Guerilla Games per quanto riguarda Horizon Forbidden West. Gli annunci di lavoro potrebbero infatti essere rivolti ad un progetto futuro, distante dall’avventura di Aloy. Conoscendo però il grande supporto del team alla sua IP, è molto probabile che nei piani del team di sviluppo ci sia almeno un DLC, magari proprio con supporto online. La risposta, per ora, appare ancora molto lontana e ne sapremo di più solamente nel corso dei prossimo futuro.