Ghostrunner ha influito a segnare il 2020 come l’anno del cyberpunk. Non solo, infatti, nel corso dell’anno appena passato abbiamo visto la pubblicazione della famosa – per ragioni purtroppo non positive – ultima opera di CD Projekt Red, ma anche di titoli dalla forte connotazione cyberpunk, come appunto l’hack and slash in prima persona Ghostrunner.

L’IP sviluppata da One More Level e pubblicato da All In! Games e 505 Games ha riscontrato un enorme successo, tanto da guadagnarsi una serie di update annunciati ad aprile che andranno ad ingrandire Ghostrunner fino all’autunno 2021, nonché l’acquisizione della IP da parte di 505 Games.

Oggi, il ninja tecnologico Jack sbarca su PlayStation 5 e Xbox Series X/S con una versione migliorata e che incorpora tutte modalità gratuite aggiuntive rilasciate dal team di sviluppo fino ad oggi.

Oltre al gioco così come pubblicato sulle console old-gen, sarà quindi possibile sfidarsi nelle prove a tempo con la Modalità Kill Run, scattare fotografie nella Modalità Foto, oppure, per chi non riesce a conciliarsi con l’elevato grado di sfida, sarà disponibile fin da subito la Modalità Assistenza: una modalità che aggiunge una vita extra, rallenta il tempo e abbassa il cool-down delle abilità.

Ovviamente, chi ha acquistato il titolo su PlayStation 4 o Xbox One potrà usufruire dell’upgrade next-gen in maniera del tutto gratuita.