Nintendo Switch Online: in arrivo anche i giochi Game Boy?

I classici senza tempo su Switch?

0
Nintendo Switch Online

Il Nintendo Switch Online vi permetterà di recuperare alcuni giochi retrò. E soprattutto dopo l’arrivo dei giochi Nintendo 64 e Sega Mega Drive, i rumor su un’eventuale arrivo di giochi Game Boy e Game Boy Color.

Il rumor sul Nintendo Switch Online è stato alimentato da un redattore di Eurogamer, Tom Phillips, che ha pubblicato un tweet dove faceva capire che ci fa intuire che i titoli stanno arrivando.

La frase che ha alimentato l’hype di tantissimi giocatori è:”Il Nintendo 62 e il Mega Drive sono solo due delle console incluse nel Nintendo Switch Online che arriveranno insieme al Game Boy e Game Boy Color“.

Subito dopo, Phillips, ha spiegato che non è sicuro se questi due sistemi di Nintendo faranno parte di un abbonamento più alto. Ma l’insider NateDrake, molto famoso per le sue “predizioni”, ha spiegato che le due piattaforme Nintendo faranno parte del servizio disponibile già da ora. Infatti ha sottolineato che non ci saranno rincari, ecco le sue parole:”Vorrei anticipare che il Game Boy e Game Boy Color fanno parte del servizio Nintendo Switch Online e che Nintendo non vuole fondere i due servizi“.

Lo stesso NateDrake aveva anticipato che i giochi Nintendo 64 sarebbero arrivato su Nintendo Switch Online con una sottoscrizione di più alto livello. Cosa che poi è stata annunciata durante il Nintendo Direct di pochi giochi fa.

Bisogna dire che se Nintendo riuscisse a rendere il suo servizio per giocare online anche una “scusa” per recuperare un po’ di retrogaming, farebbe gola sia agli appassionati, sia alle persone che non hanno mai avuto quelle determinate piattaforme.

Che ne pensate? Voi vi abbonereste al servizio per recuperare dei giochi made in Nintendo mai avuti? Oppure credete che sia solo un modo per attirare l’attenzione? La retrocompatibilità è una cosa giusta per la Grande N? Fateci sapere la vostra con un commento qui sotto!