Finalmente la maggiore età è arrivata anche per Steam, la piattaforma PC di Gabe Newell specializzata nella distribuzione di videogiochi, e riguardando indietro nel tempo è possibile notare quanto sia cambiata e migliorata col passare degli anni.

Steam nacque infatti 18 anni fa, il 12 settembre 2003, un periodo in cui il concetto di giochi digitali era ancora una tecnologia alla Star Trek e dove Valve (probabilmente con un uno sguardo al futuro degno di nota) iniziò far registrare alcuni titoli fisici acquistati dagli utenti sulla sua piattaforma online.
Inizialmente, come un pò tutte le novità del genere, non tutti erano molto convinti che registrare il proprio gioco online fosse una buona idea ma col passare del tempo e con l’arrivo di numerosi titoli e prezzi concorrenziali sulla piattaforma Steam il pubblico ha iniziato a cambiare rapidamente idea.
A rendere l’infanzia di Steam ancora più complessa (oltre alla poca iniziale accettazione) c’era il fatto che il software stesso fosse un disastro, i server non reggevano, le persone non riuscivano a loggare, il catalogo di giochi iniziale era alquanto misero e la UI dell’intero ecosistema era orrenda.

Ma le cose fortunatamente sono migliorate, e non di poco.
Il primo titolo first-party a richiedere Steam fu Half-Life 2 (2004), il sequel del famoso Half-Life di Valve stessa e nell’arco di pochi mesi numerosi titoli di terze parti approdarono su Steam.
Al 2007 contava “solamente” 150 titoli digitali disponibili, che al tempo non erano tutto sommato pochi, mentre quest’anno (ben 14 anni dopo) il numero è salito a oltre 50000 titoli con una media di 10000 nuovi arrivi all’anno dal 2018 in avanti.

Oggi quindi, con oltre 120 milioni di utenti attivi mensili, Steam regna sovrano fra gli store come Epic Store, GOG ed EA Play rimanendo di fatto il punto di riferimento dei giocatori PC di tutto il mondo.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa notizia nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per rimanere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi!