Nella giornata di oggi c’è stato il PlayStation Showcase, dove è stato mostrato un nuovo trailer per Ghostwire: Tokyo e il suo periodo di uscita.

Creato dalle sapienti mani del “papà” di Resident Evil a capo della Tango Gameworks, questo action horror è tutto da scroprire, in questo trailer ci vengono mostrate diverse sequenze di gameplay, che ci permettono di apprezzare diverse abilità del nostro protagonista, oltre a diverse scene di storia che ci permettono di avere uno sguardo sulla storia che andremo ad affrontare e infine ma non per questo meno importante, la possibilità di coccolare ogni animale presente nel gioco.

“Tokyo è sopraffatta da letali forze sovrannaturali causate da un pericoloso occultista noto come Hannya, che ha portato alla sparizione istantanea della popolazione di Tokyo. Alleati con una potente entità spettrale alla ricerca di vendetta e padroneggia un vasto arsenale di abilità per svelare l’oscuro segreto che si cela dietro la sparizione. AFFRONTA L’IGNOTO in Ghostwire: Tokyo.”

PlayStation Showcase – Ghostwire: Tokyo, nuovo trailer

Ambientato in un Giappone moderno ma con la presenza di figure eteree e un insieme di personaggi spaventosi, ci metterà al centro di una lotta contro entità spirituali estremamente pericolose provenienti dalla mitologia nipponica, che hanno invaso il nostro mondo prendendone completamente il controllo e portandoci in un inferno in terra fatto da incubi a occhi aperti.

Per quanto riguarda la data di uscita purtroppo si parla di un generico 2022, in arrivo su PS4, PS5 e PC ma speriamo in futuro di ottenere più informazioni.

Cosa ne pensate di questa sovrannaturale Tokyo? Come sempre, fatecelo sapere e continuate a seguirci per altre emozionanti novità dal mondo del gaming.