Comincia con un annuncio capace di far tremare le pareti degli appassionati il PlayStation Showcase, è stato mostrato infatti il primo teaser del remake di Star Wars: Knights of the Old Republic.

Non è stato mostrato nulla in merito e purtroppo non è ancora dato sapere quale sarà la sua finestra di lancio, tuttavia dal teaser sembra che il titolo approderà, almeno temporaneamente, in esclusiva su PlayStation 5. Non sarà quindi un titolo cross-gen, questo remake sarà dedicato solamente ai possessori della console ammiraglia di casa Sony.

L’originale Star Wars: Knight of the Old Republic uscì nell’ormai lontanissimo 2003. Appartiene a un filone narrativo nato per mano della Dark Horse Comics, ambientato ben 4000 anni prima degli eventi della saga canon. Un tempo in cui Jedi e Sith si contendevano la Galassia senza esclusione di colpi. Star Wars: Knights of the Old Republic appartiene all’universo Legends, che racchiude tutti i racconti e le opere legate al franchise ma dichiarate non canoniche. Nonostante ciò, molti dei contenuti Legends sono ancora oggi molto seguiti e apprezzati dai fan.

Sviluppato da BioWare, l’originale sbarcò addirittura, in principio, sulla prima Xbox per poi raggiungere anche gli utenti PC qualche mese dopo. Il titolo, abbreviato a Kotor dagli appassionati, ottenne numerosi plausi da pubblico e critica, ricevendo anche numerosi premi. Rappresenta, ancora oggi, una vera e propria pietra miliare. Qui gli sviluppatori dovranno mostrare tutta la loro bravura: la più piccola sbavatura nei confronti di un titolo così apprezzato potrebbe scatenare letteralmente un conflitto integalattico. Il team al lavoro dovrà lavorare in modo da “svecchiare” il gioco senza tuttavia snaturarne l’essenza, in particolar modo la sua anima rpg, il suo vero e proprio punto focale.

E voi cosa ne pensate? Avete avuto modo di giocare il titolo originale? Siete contenti di questo annuncio? Seguiteci per le altre novità in merito e fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!