Dying Light e Rust si uniscono per un evento crossover e un pacchetto gratuito

Techland svela nuove armi, nemici e sfide a tema Rust, disponibili dal 19 aprile su PC.

0

Ieri Techland ha annunciato, con questo comunicato stampa, una collaborazione con Facepunch Studios, che porterà in Dying Light il popolarissimo gioco di sopravvivenza multigiocatore Rust per un evento di gioco crossover a tempo limitato. Inoltre, i giocatori riceveranno un nuovo pacchetto gratuito Rust, contenente skin e armi ispirate al gioco.

Disponibile a partire dal 19 aprile fino al 26 aprile su PC, l’evento crossover Rust permetterà ai giocatori di dar voce al survivalista che è in loro, cimentandosi con nuove skin e armi a tema Rust, confrontandosi con un nuovo tipo di nemico umano e ottenendo ricompense esclusive grazie alle sfide di gioco.

All’inizio dell’evento, tutti i giocatori avranno accesso al pacchetto Rust gratuito, tra cui un giocatore a tema Rust, skin per buggy, un fucile d’assalto, un mitra personalizzato e una mannaia di recupero in stile Rust. Durante l’evento i giocatori potranno completare le Taglie di ricerca raccogliendo risorse per guadagnare progetti Oro aggiornati per il set di armi Rust (premi per l’Evento locale). Inoltre, la Community potrà unirsi nell’Evento globale e collaborare alla caccia ai rifornimenti aerei, assaltare i due nuovi avamposti di Rais ed eliminare i banditi per accedere ai buoni C4 Fuoco Oro, Congelamento Oro e Veleno Oro.

Per facilitare gli obiettivi locali e globali, i giocatori potranno schierare il loro nuovo arsenale contro la crescente popolazione nemica di banditi e zombi nei Bassifondi e nella Città Vecchia. Inoltre, in questi luoghi i giocatori incontreranno gli scienziati dell’Avamposto Rust, armati di fucili d’assalto e mitra, oltre a un nuovo tipo di zombi: Testa di secchio.