resident evil

Durante l’evento dedicato a Resident Evil Vlilage che ha avuto luogo questa notte in diretta streaming, una piccola chicca finale è stata messa in campo a sorpresa per la gioia dei possessori di Oculus Quest 2 (recensione completa qui).
Resident Evil 4, titolo fra i più apprezzati del brand creato da Shinji Mikami, uscito nel 2005 ai tempi di GameCube e PlayStation 2 ritorna restaurato e modernizzato come un titolo completamente dedicato alla piattaforma VR AIO di Oculus.

Il titolo, sebbe diretta proprietà di CAPCOM è stato realizzato dal team di Armature Studio (ReCore, Borderlands: The Handsome Collection) e quello di Oculus Studios per portare nuova vita al titolo survival horror grazie all’immersività della VR.
Nuove modalità di interazione con armi e ambiente, un’inedita visuale in prima persona, modelli migliorati e texture rinnovate sono solo alcuni degli elementi che è possibile attendersi da questo remake per Oculus Quest 2.

Al momento quanto di più abbiamo a disposizione è il trailer di lancio mostrato alla conferenza di stanotte con il rimando a seguire l’evento dedicato “Oculus Gaming Showcase” (il primo del brand di Facebook) programmato per la mezzzanote di mercoledì 22 aprile e raggiungibile tramite le piattaforme Facebook e Twitch di Oculus stessa.
Il prezzo del gioco non è stato ancora annunciato ma confidiamo che sia presto reso noto (anche se riteniamo possa essere 39,99€ come altri titoli di alta qualità presenti su Oculus Store).

Vi invitiamo a seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie, articoli, recensioni e molto altro sul mondo dei videogiochi!