Stanchi dei molteplici rinvii di questa generazione videoludica? Ci spiace, ma abbiamo brutte notizie: anche Gran Turismo 7 non sarà rilasciato quest’anno.

Il nuovo titolo di simulazione automobilistica sviluppato da Polyphony Digital (se volete saperne vi rimando al mio articolo precedente sull’intervista a Kazunori Yamauchi) purtroppo non uscirà nel 2021 com’era stato caldeggiato. Così conferma il presidente della Sony Interactive Entertainment Jim Ryan, che durante una lunga intervista di GQ ha dato a tutti i fan di Gran Turismo la brutta notizia.

Gran Turismo 7 red car

Il titolo di corse automobilistiche è stato posticipato al 2022 e dovremo aspettare nuovi annunci per conoscere la data in cui (o almeno l’intervallo di tempo durante il quale) uscirà.
La causa di questo ritardo pare che sia imputabile allo smart working adottato dall’azienda per evitare i contagi da COVID-19 che, nonostante sia positivo per la salute dei dipendenti, rallenta terribilmente la produttività degli studi di sviluppo. Gran Turismo si aggiunge quindi alla lunga schiera di titoli rimandati al prossimo anno per via della pandemia. Tra i titoli che figurano nella lista compaiono Prince of Persia: The Sands of Time Remake, Vampire: the Masquerade – the Bloodlines 2 e purtroppo diversi altri ancora.

Aspettate anche voi Gran Turismo 7? Siete frustrati dall’ennesimo rinvio dell’anno?
Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su 17K Group!