Tempo fa abbiamo fatto una prima panoramica su Scavengers, titolo free to play in sviluppo da parte del team di Midwinter Entertainment. Un Tps che miscela il genere Battle Royale, meccaniche survival e dinamiche ibride pve/pvp.

Sessioni caratterizzate da sessanta giocatori divisi in squadre da tre, nelle quali l’obiettivo principale non sarà semplicemente quello di abbattere tutti gli avversari ma sopravvivere, raccogliere quante più risorse possibili e infine competere con gli altri giocatori per un posto sulla navetta di recupero che ci riporterà alla base, la stazione orbitante Sanctuary.

Per sopravvivere su una Terra ormai dominata dal gelo, animali mutanti e fameliche fazioni di sopravvissuti, dovremo cercare di sfruttare al meglio gli Esploratori disponibili e le rispettive caratteristiche. Grazie al sito ufficiale del gioco, possiamo finalmente dare loro uno sguardo un poco più approfondito.

Scavengers offrirà sette differenti personaggi giocabili.

TARIK

Arma: Cecchino Longstriker

Abilità: Trappola Stordente

Tarik è un ricognitore armato di cecchino, il Longstriker, dotato dell’abilità di piazzare trappole stordenti, in grado di rallentare i nemici e lasciarli confusi.

Una scelta azzeccata per gli amanti delle imboscate e dei tiri perfetti dalla lunga distanza.

VALORA

Arma: Devastator

Abilità: Scudo Aegis

Non solo armi e trappole, serve avere le spalle coperte sul campo di battaglia di Scavengers, e qui entra in gioco Valora.

Oltre al suo caratteristico fucile a pompa, il Devastator, l’abilità di questa esploratrice consiste nel piazzare uno scudo energetico in grado non solo di assorbire i colpi dei nemici ma anche di riparare i giocatori all’interno dalle letali tempeste di ghiaccio.

HALDEN

Armi: Fucile Strike

Abilità: Aura Curativa

Nel momento del bisogno, Halden potrebbe essere la risorsa di squadra perfetta.

La sua Aura Curativa è in grado di risanare la salute dei compagni di squadra e rianimare quelli abbattuti. La sua abilità può inoltre essere combinata con lo Scudo Aegis di Valora per creare una cupola protettiva in grado di curare i giocatori al suo interno.

LETTY

Arma: Revolver Rosie

Abilità: Impulso EMP

Non fatevi ingannare dal nome del revolver, Letty è in grado di disabilitare i veicoli, danneggiare e bloccare le abilità dei giocatori avversari con il suo impulso EMP.

Il duplice effetto dell’impulso conferisce a questa esploratrice un ruolo decisamente importante sul campo di battaglia.

JAE

Arma: Maverick

Abilità: Sovrascudo

Se apprezzate lo scontro ravvicinato e l’assalto all’arma bianca, Jae è il personaggio che fa per voi.

Questo esploratore unisce la sua arma preferita, l’alabarda Maverick, alla sua capacità di ripristino degli scudi. E’ in grado, infatti, di rigenerarli completamente fino a portarli oltre al loro limite. Ogni uccisione sotto l’effetto del sovrascudo, inoltre, aumenterà notevolmente la mobilità sul terreno di questo esploratore.

KALI

Arma: Arco Heartseeker

Abilità: Cammuffamento Attivo

Kali è un’esploratrice dalle caratteristiche interessanti, soprattutto per la sua abilità, il Cammuffamento Attivo, che le conferisce una parziale invisibilità, utile per guadagnare una posizione vantaggiosa contro gli avversari da colpire con il suo arco Heartseeker. Un arma silenziosa e precisa.

L’invisibilità può essere utile anche per recuperare risorse, armi e per recuperare i compagni caduti. Kali può quindi integrarsi al meglio in un team ma può anche dire la sua anche nel caso il giocatore decida di optare a un approccio più solitario.

CRUZ

Arma: SMG Cazador

Abilità: Vento in Coda

Cruz non è soltanto uno degli esploratori disponibili in Scavengers ma, soprattutto, è il vero e proprio leader del gruppo.

Attraverso il suo talento, Vento in Coda, Cruz può ottenere per un breve periodo un consistente boost della velocità di scatto dell’intero team. L’ideale per attacchi rapidi o per, viceversa, fughe repentine da situazioni scomode. La rapidità di questo esploratore ben si sposa con la sua arma, la mitraglietta Cazador, un’arma assolutamente efficace dalla corta distanza.

Al momento, purtroppo, gli sviluppatori non hanno ancora reso note le meccaniche di sblocco dei vari personaggi.

Entro la fine di marzo, il team di Midwinter ha promesso agli utenti una nuova sessione di Closed Beta, con nuove funzionalità e alcuni miglioramenti rispetto alla prima svoltasi a dicembre 2020.

Scavengers è entrato in una fase decisamente importante dello sviluppo anche se, purtroppo, la finestra di lancio non è ancora stata delineata. Il titolo è stato ben accolto dai giocatori che lo hanno potuto toccare con mano su PC sin dai primi tech test e promette un mix di stili e generi che punta a dare una decisa rinfrescata all’ormai consolidato battle royale.

Vista la conferma dello sbarco anche su PlayStation e Xbox di vecchia e nuova generazione, si attende l’annuncio di una beta dedicata proprio a queste piattaforme.

E voi avete avuto modo di provarlo? Quali sono le vostre sensazioni riguardo al titolo? Seguiteci per altri aggiornamenti su Scavengers e fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!