League of Legends in questa nuova stagione 2021 promette meraviglie, siete pronti al ritorno del più prestigioso torneo eSport Italiano?

Insieme alla carrellata di novità per la stagione 2021 che vi abbiamo riportato ieri, si aggiunge questo fenomenale annuncio. PG Esports, la prima società italiana dedicata al gaming competitivo, Tournament Organizer di tantissimi altri eventi esport su scala nazionale, fissa un nuovo imperdibile appuntamento per tutti gli amanti del MOBA targato Riot Games: il PG Nationals Spring Split 2021.

A partire dal 13 gennaio, Mkers, Outplayed, Romulea Esports, Cyberground Gaming, Macko, GG & Esports, Axolotl e Samsung Morning Stars, vincitori del Summer Split 2020, sono pronti a sfidarsi sul campo di battaglia di League of Legends per stabilire chi è il team competitivo più talentuoso del paese.

Anche quest’anno lo spettacolo è assicurato, con un roster molto eterogeneo, composto da un mix perfetto tra veterani e new entry per una serie di sfide inedite che si preannunciano ricche di colpi di scena. Chi riuscirà a spuntarla tra esperti e outsider?

League of Legends, torna il Pg Nationals Spring Split 2021

La competizione avrà inizio ufficialmente mercoledì 13 gennaio, con il primo appuntamento in streaming con i playday a partire dalle ore 19:00 sul canale Twitch ufficiale di PG Esports.

I turni successivi si svolgeranno ogni mercoledì e giovedì e andranno avanti fino alla fine di febbraio. L’azione entrerà davvero nel vivo dal 1° marzo, quando inizieranno i playoff, che si terranno dal lunedì al mercoledì fino al 14 marzo, giorno che aprirà le semifinali.

La finalissima, infine, è fissata per il 21 marzo, giornata assolutamente da segnare sul calendario per tutti gli appassionati di esport, che vedrà protagonisti i migliori esponenti della scena competitiva italiana dell’amatissimo MOBA di casa Riot Games. Non resta altro che mettersi comodi e godersi il più importante ed entusiasmante torneo italiano di League of Legends del 2021, e goderselo in diretta su Twitch!

Cosa ne pensate di questo annuncio? Fatecelo sapere e come sempre, continuate a seguirci per altre novità dal mondo videoludico!