Gli auguri fine anno di Neil Druckmann, co-presidente di Naughty Dog, avevano lasciato intuire che lo studio era già proiettato su di un nuovo progetto. Ora sembra che non ci siano più dubbi: i creatori di Uncharted e The Last of Us stanno lavorando a qualcosa.

A suscitare l’interesse e la curiosità di fan e addetti ai lavori sono stati i movimenti interni di alcuni dei team leader dello studio.

Tramite i rispettivi profili Linkedin, infatti, alcuni utenti hanno notato che due responsabili del game design di Naughty Dog, rispettivamente Richard Cambier e Vinit Agarwal, sono stati promossi. Agarwal sarà il vice game director, mentre Cambier sarà il game director di questo, al momento ignoto, progetto.

La stessa Naughty Dog nel corso del 2020 ha assunto nuovo personale ed ha inoltre pubblicato annunci di lavoro per altri 30 nuovi dipendenti. Tra le figure al momento all’opera figurano anche Waylon Brinck, come responsabile dello sviluppo, Max Dyckhoff per l’IA e Maksym Zhuravlov per le animazioni.

Non è ancora chiara la natura del progetto al quale il team sta lavorando e presumibilmente il tutto è, al momento, in una fase in cui è difficile ottenere informazioni e conferme. Un DLC di The Last of Us Parte 2? Una nuova IP in fase di progettazione? Solo il tempo ce lo dirà.

E voi cosa pensate che stia nascendo nei corridoi di Naughty Dog? Quali sono le vostre aspettative? Seguiteci per altre novità in merito e fateci sapere le vostre impressioni in merito!