Come accade ogni anno, tutti i giocatori appassionati di calcio si apprestano ad acquistare come da tradizione il nuovo capitolo di FIFA per giocare alla modalità Ultimate Team che ha rivoluzionato negli ultimi dieci anni il modo di intendere i giochi di calcio. I progressi di ogni giocatore vengono resettati ad ogni capitolo e dunque ci ritroveremo anche quest’anno a costruire da zero la squadra che ci dovrà portare ad affrontare ogni settimana la Weekend League. Ecco, dunque, una serie di consigli utili per iniziare alla grande e mettere in difficoltà i nostri avversari.

  • Parti subito con le Sfide Creazione Rosa (SBC) – Il sistema delle sfide creazione rosa, introdotto in FIFA 17, se utilizzato con intelligenza vi darà la possibilità di mettere da parte una buona quantità di crediti ad inizio gioco. Completate presto tutte le sfide introduttive e sopratutto quelle avanzate e rivendete tutti i giocatori usciti dai pacchetti. All’inizio i prezzi dei giocatori, sopratutto quelli sulla carta più deboli, sono sempre più alti! 
    Ah, piccola dritta bonus! Scegliete come nazionalità iniziale Brasile o Inghilterra, così da avere già un numero di calciatori utile per fare le sfide. 
  • Concentratevi molto sulle Squad Battles – Prima di mettervi a confronto con gli altri giocatori online, sacrificate la vostra voglia di competizione e concentratevi sulle Squad Battles. La modalità offline, infatti, è utile sia per fare un po’ di crediti anche con una squadra debole sia per aiutarci a prendere la mano con il gameplay e le nuove dinamiche di gioco. Quando vi sentite pronti, poi, lanciatevi nelle Division Rivals.
  • Utilizzate la Companion App (Web App) – Non aspettate l’uscita del gioco per fare le SBC e aprire i primi pacchetti, utilizza la Companion App o la Web App su PC e Smartphone in uscita il 30 Settembre, così da arrivare al Day One già pronti per scendere in campo. 

  • Scegli la tua squadra e prosegui con quella – Una delle principali cause della carenza di crediti su FIFA è la tassa che la EA pone sulle vendite all’interno del mercato; il 5% su ogni transazione sembra poco sopratutto sulle vendite da pochi crediti ma se cambiamo spesso squadra c’è il vero rischio di sprecare questi crediti. Una volta scelta la nostra squadra, fidiamoci di essa e facciamo cambi solo quando i prezzi si saranno abbassati e quando saremo sicuri delle nostre qualità in gioco. 
  • Non fatevi prendere dalla ludopatia! – Sappiamo tutti che il sistema di lootbox all’interno di Fifa Ultimate Team per qualcuno può diventare una vera e propria droga, se avete scelto di spendere un po’ di soldi nell’acquisto di Fifa Points assicuratevi di farlo senza esagerare e nel caso il vostro spacchettamento si rivelasse sfortunato, non cadete nella trappola. Fermate il portafogli virtuale, senza sprecare i crediti guadagnati per poi ritrovarvi senza squadra solo, e sopratutto quello reale. Il gioco è bello quando ci si diverte. 

Fifa Ultimate Team è una delle modalità contenute in FIFA 21, videogioco di simulazione calcistica in uscita per PC, Xbox One, Switch e Playstation 4 il prossimo 9 ottobre e per fin dal day one per le console di nuova generazione. Ricordiamo per chiunque acquistasse il titolo per la generazione corrente, l’aggiornamento a Playstation 5 o Xbox Series X | S è gratuito entro l’uscita del prossimo capitolo. 

Continua a seguirci su 17KGroup.it!