Come annunciato dalla stessa Sony, l’ultimo State of Play è stato incentrato maggiormente su PlayStation 4. Tra i diversi trailer, sono emersi alcuni spunti interessanti, con qualche chicca dedicata anche a PS5. Non è mancato, inoltre, un vero e proprio caso mediatico legato allo sviluppo di uno dei titoli mostrati. Vediamo quindi in successione cosa è stato mostrato durante la diretta.

CRASH BANDICOOT 4: IT’S ABOUT TIME

State of Play si apre con il nuovo gameplay trailer del quarto capitolo della saga di Crash targato Toys for Bob.

Durante il video, gli sviluppatori hanno mostrato alcune novità inerenti alle skin dei personaggi e hanno rivelato che potremo giocare tutta l’avventura nei panni di Coco. Inoltre avremo la possibilità di sfruttare anche altri personaggi, come il Dingodile.

Il team di Beenox ha inoltre inserito una modalità chiamata Inverted: tramite questa feature avremo la possibilità di modificare in maniera radicale i livelli di gioco rendendoli, per esempio, subacquei.

Crash Bandicoot 4: it’s about time sarà disponibile su PS4 a partire da venerdì 2 ottobre 2020, cosa ci aspettiamo dal nuovo capitolo? Il nostro Gennaro esprime qui il suo pensiero.

L’agente 47 entra nel mondo di PSVR. A partire da gennaio 2021, finestra di lancio dell’ultimo capitolo, tutti i titoli della saga saranno supportati dalla modalità dedicata al visore per la realtà virtuale targato PlayStation.

BRAID ANNIVERSARY EDITION

Interessante puzzle adventure appartenente alla generazione passata (l’originale uscì nel 2008), tornerà in versione rimasterizzata per tutte le piattaforme nel 2021.

THE PATHLESS

Annunciato più di un anno fa, il team di Giant Squid ci mostra finalmente un primo filmato di gioco durante l’ultimo State of Play.

In quello che appare come un vasto mondo di gioco, senza la possibilità di affidarci a una mappa, avremo modo di spostarci rapidamente sfruttando l’aquila che ci seguirà nella nostra avventura. Dovremo prenderci cura dell’animale, tenerlo pulito e coccolarlo saranno parte integrante del rapporto simbiotico durante il gioco.

Il video mostra anche diversi elementi puzzle e una boss fight con una gigantesca creatura fiammeggiante dotata di otto zampe.

The Pathless sarà disponibile a partire fine 2020 per PS4 e anche per PS5.

SPELUNKY 2

Seguito dell’omonimo titolo uscito nell’ormai lontano 2008, il gioco si mostra in un gameplay trailer che svela il multiplayer online e alcune novità introdotte (come la possibilità di spostarsi a dorso di tacchino), oltre alla data di uscita: Spelunky 2 sbarcherà su PlayStation 4 il 15 settembre 2020.

GENSHIN IMPACT

Action RPG targato miHoYo, sarà disponibile su PlayStation 4, oltre che su Nintendo Switch, PC e dispositivi Android Compatibili, a fine 2020.

AEON MUST DIE

Picchiaduro dallo stile grafico interessante in arrivo per PS4 nel 2021, che ha lasciato uno strascico importante in rete: non tanto per la sua qualità quanto per la sua (al momento da verificare) travagliata storia di sviluppo.

Il team originale di sviluppo, infatti, avrebbe rivelato in rete di non essere stato pagato per il lavoro, svolto per lungo tempo, sempre secondo le loro affermazioni, sotto crunch. Lo stesso trailer mostrato durante lo State of Play, inoltre, sarebbe stato realizzato da terze parti non facenti parte dello studio.

Gli sviluppatori hanno infine posto l’accento anche su una questione ancora più spinosa: la proprietà della IP gli sarebbe stata sottratta con l’inganno in maniera illecita. Accuse pesantissime, che Focus Home Interactive non ha ancora commentato. La speranza è che spesso venga fatta chiarezza su tutti i lati di questa vicenda.

ANNO: MUTATIONEM

Hack’n’slash in 2d targato Thinking Stars, arriverà su PS4 a dicembre 2020.

BUGSNAX

Adventure game sviluppato dal team Young Horses, sbarcherà a dicembre 2020 su PS5 e PS4.

VADER IMMORTAL: A STAR WARS VR SERIES

Dopo Hitman, anche Lord Vader sbarca su PlayStation VR. A partire dal 25 agosto sarà infatti disponibile Vader Immortal: a Star wars VR Series.

CONTROL AWE (espansione 2)

La seconda espansione di Control porterà con sé una chicca per gli amanti di un certo titolo, uscito durante la scorsa generazione. Senza spoiler, godetevi il (purtroppo) breve teaser trailer. L’uscita è fissata per il 27 agosto 2020.

AUTO CHESS

Già disponibile per PC e mobile, il titolo targato Dragonest sbarcherà su PS4 il 31 ottobre 2020.

THE PEDESTRIAN

Le avventure di un omino stilizzato, tra cartelli stradali e disegni, sviluppate da Skookum Arts. Il gioco, uscito all’inizio di questo 2020 su PC, arriverà su PlayStation 4 a gennaio 2021.

HOOD: OUTLAWS AND LEGENDS (PS5)

Vera novità di questo State of Play. Hood: Outlaws adn Legends si presenta come un titolo multiplayer a squadre che pesca a piene mani dall’idea di Robin Hood e che ci pone nei panni di un manipolo di fuorilegge mossi dal suo stesso ideale: rubare ai ricchi per dare ai poveri.

il titolo sarà disponibile, per tutte le piattaforme, nel corso del 2021.

TEMTEM (PS5)

Altro titolo già disponibile per PC (in accesso anticipato) che si appresta ad arrivare su PlayStation 5: Temtem, sviluppato da Crema arriverà per la nuova console di casa Sony nel corso del 2021.

GODFALL (PS5)

Uno dei titoli più chiaccherati alla presentazione di PS5, si mostra finalmente attraverso un video gameplay, commentato dagli sviluppatori di Counterplay Games.

Nel video, vengono mostrati gli ambienti che basano le loro peculiarità su 4 elementi: acqua, fuoco, vento e ghiaccio. Per l’occasione è stato dato spazio anche al combat system, e sono state svelate le cinque classi di armi disponibili: la spada lunga, la doppia spada, lo spadone e il martello a due mani e, infine, la lancia.

Godfall arriverà su PlayStation 5 e PC a fine 2020.

Cosa ne pensate dei titoli mostrati? Avete seguito la vicenda relativa allo spinoso caso di Aeon Must Die? Fateci sapere le vostre impressioni nei commenti!