Volta di Vetro

Circa un mesetto fa, la Stagione degli Arrivi è giunta su Destiny 2, la quale ha visto come protagonista l’Oscurità e le navi a piramide, le quali sono approdate in massa nel nostro sistema solare. Un’ora prima della sua uscita, Bungie ha tenuto una diretta durante la quale ha rivelato i suoi futuri piani per il capitolo, e ha annunciato il nome della prossima espansione, Destiny 2 – Oltre la Luce.

Ben due mesi prima di questa rivelazione, il web è stato invaso da una grande ondata di rumor, tra questi ve ne sono stati un paio che, vuoi per fortuna o per voci di corridoio veritiere, hanno rivelato in anticipo alcune delle novità delle quali avrebbe parlato in seguito la software house nordamericana. Tra Europa e l’Ignota Exo, classi dell’Oscurità e il Dungeon Profezia per l’attuale stagione, quest’oggi arriva un nuovo presunto leak riguardo la trama della Volta di Vetro su Destiny 2.

La notizia arriva da Reddit, per la precisione da una discussione che riporta un link di 4chan, dove possiamo trovare un’immagine che riporterebbe il livello luce necessario per accedere all’attività, in questo caso 1100, e una descrizione generale di esso:

“La Volta di Vetro sarà una parte della storia secondaria per salvare Praedyth. Dopo aver scoperto cosa stanno facendo i Vex su Europa, lui (il guardiano) ci informa che i Vex sono un elemento chiave nella battaglia Luce/Oscurità. Dobbiamo prendere il nucleo di Atheon. Che tu ci creda o meno, non mi interessa.”

Analizzando la questione, il leak è da prendere con le pinze, per diversi motivi che vi spiegheremo adesso. Bungie ha rivelato che la Volta di Vetro arriverà su Destiny 2, ma non ha mai detto che arriverà durante la Stagione 12, bensì in un momento non meglio specificato dell’Anno 4. Partendo da questo presupposto, il cap che vediamo potrebbe essere leggermente troppo basso. La reintroduzione di un raid del primo capitolo, che si trovava in una location attualmente non presente in gioco, potrebbe vedere il ritorno di quest’ultima, ma non solo.

L’azienda con sede a Bellevue ha ribadito che i vecchi raid verranno revisionati per poter coesistere con l’attuale mondo di gioco, ergo questo potrebbe vedere Europa o Nessus come base per l’apertura del portale che ci catapulterebbe nuovamente nei corridoi del tempo governati da Atheon.

Il mondo di Destiny ha già vissuto il salvataggio di un guardiano tramite i viaggi nello tempo grazie ai portali Vex, stiamo parlando di Saint-14 e della Stagione dell’Alba. Bungie utilizzerebbe nuovamente un’espediente che ha già utilizzato? Lo scopriremo durante il prossimo anno.

Rimanete sintonizzati sul nostro sito e sui nostri social per non perdervi le ultime novità dal mondo di Destiny, e fateci sapere cosa vi aspetterete dalla nuova Volta di Vetro.