Ecco la guida su come ottenere l’Effige Rovinosa, la nuova esotica di Destiny 2

Bungie ha finalmente rilasciato la quest esotica della Stagione degli Arrivi che ci permetterà di mettere mano sull’arma Effige Rovinosa, la nuova esotica di Destiny 2. Quest’ultima è un fucile laser molto ispirato, sia a livello di meccaniche che di lore, al Tocco del Male, fucile da ricognizione esotico proveniente direttamente dal primo capitolo di Destiny.

Effige rovinosa

L’esotica, tramite il perk Trasmutazione, permette di trasformare le vittime in sfere di vuoto raccoglibili e utilizzabili per fare sia danno da contatto che ad area. La peculiarità di tale fucile laser, ripresa direttamente dal Tocco del Male, è quella di poter utilizzare l’attacco ad area anche dopo la fine delle munizioni subendo danni nel tempo che cesseranno smettendo di fare danno.

La quest che ci permetterà di impugnare l’Effige Rovinosa non è di certo tra le più impegnative e con un po’ di pazienza riuscirete ad ottenere un’arma sicuramente non troppo innovativa ma con delle meccaniche che spesso potrebbero risultare molto utili.

Step 1 – La Crescita

Destiny 2

Il primo classico step è sempre quello di dover riscattare la quest. Pronti per intraprendere questa mini-avventura? Non vi resta che recarvi al Convertitore Prismatico nella Succursale della Torre ed accettare di iniziare l’impresa denominata La Crescita.

Step 2 – Interferenza

Destiny 2

Il secondo step vi chiederà di completare la quest settimanale “Interferenza”, una missione introdotta all’inizio della Stagione degli Arrivi e disponibile ogni settimana dopo il reset settimanale. Per portarla a termine dovrete prima di tutto completare un paio di volte l’evento pubblico Contatto, disponibile adesso anche su Titano oltre che su Io. Fatto ciò la quest vi richiederà di raccogliere 250 Tracce Ombrose mediante il completamento di attività quali Azzardo e Protocollo di Intensificazione. Per finire, la missione vi richiederà di recarvi nel piano ascendente in cui vi ha luogo la Corte di Savathun.

Step 3 – Frammenti Calcificati

Destiny 2

Adesso arriva la parte più complessa anche se non troppo complicata. Il terzo step della quest richiede di raccogliere 25 frammenti calcificati suddivisi in vari pianeti: Marte, Titano, Mercurio e Io. Inizialmente vi potrete trovare un po’ spaesati dato che all’apparenza il gioco non concede nessun indizio. In realtà, vi basterà scendere su ognuna delle destinazioni ed aprire lo Spettro, il quale segnerà un nuovo obiettivo con accanto la distanza che ci separa da esso. Questo simbolo altro non è che l’identificatore del nostro frammento calcificato. Recandovi nel luogo designato troverete proprio ciò che fa per voi. Ispezionate il frammento e ripetete il procedimento per ogni destinazione così da concludere la prima parte di questo step.
Ecco di seguito il numero di frammenti presenti su ogni pianeta, vi basterà tener conto di quanti ne prenderete ed il gioco è fatto:

  • Io: 10;
  • Marte: 5;
  • Titano: 5;
  • Mercurio: 5.

Pensavate fosse finita qui? Lo step vi chiederà inoltre di uccidere ben 15 Marionette di Savathun. Avete due metodi che vi permetteranno di far ciò: il primo, il più lento, consiste semplicemente nel portare a termine l’evento pubblico Contatto che vi permetterà di uccidere massimo due marionette; il secondo, invece, consiste nel girare a caso su Io e Titano nella speranza di trovare proprio queste marionette. Quest’ultimo metodo è senza ombra di dubbio il più semplice e veloce dato che non richiede di completare l’evento pubblico e lo spawn di tali nemici non è troppo raro.

Step 4 – Multigiocatore

Destiny 2

Tranquilli, ci siete quasi. Armatevi di pazienza e buttatevi nelle modalità multigiocatore perché l’ultimo step richiede proprio questo. Infatti, per portare a termine lo step dovrete fare 100 uccisioni da vuoto, 25 multiuccisioni precise in crogiolo e ottenere 18 punti completando Azzardo, Azzardo eccelso e Verdetto. Sia per le uccisioni da vuoto che per i punti vi consigliamo caldamente di completare Verdetto. Infatti, quest’ultimo vi permetterà di avanzare più velocemente riuscendo a completare 2/3 di step in poco tempo. Per le 25 multiuccisioni precise, invece, non ci sono scappatoie. Armatevi di qualche arma con la quale vi risulta semplice fare uccisioni precise e andate avanti finché non avrete finito lo step.

Step 5 – Effige Rovinosa

È giunto il momento di essere ripagati per ogni piccolo sforzo. Recatevi nuovamente al Decodificatore Ombroso, accanto al Ramingo, per riscattare il nuovo fucile laser.

Questa era la guida su come ottenere l’Effige Rovinosa, l’arma esotica recentemente aggiunta su Destiny 2. Speriamo vi sia stata utile per il completamento dei vari step!

Non perdetevi le ultime notizie dall’universo di Destiny 2. Rimanete sintonizzati sul nostro sito e sui nostri social.