Annunciato qualche giorno fa, Star Wars: Squadron si rivela finalmente con il suo primo trailer, che ci porta nuovamente nel bel mezzo del conflitto tra Alleanza Ribelle ed Esercito Imperiale.

Dopo Star Wars Jedi: Fallen Order, ultima e ottima parentesi videoludica della saga, EA ci consegna un titolo dedicato esclusivamente ai piloti delle due fazioni.

Il titolo, noto fino a qualche tempo fa con l’evocativo nome Project Maverick (legato verosimilmente al film Top Gun), ci portarà a vestire i panni dei piloti Ribelli delle Forze Imperiali, con un maggiore focus sulla gestione dei nostri mezzi da combattimento. Dal sito ufficiale del gioco, apprendiamo per esempio che avremo la possibilità di gestire l’energia a disposizione durante gli scontri, dirottandola completamente, per esempio, ai propulsori (come appare nel trailer).

Star wars: Squadron permetterà di vivere una modalità storia in giocatore singolo e baserà il suo comparto multigiocatore su scontri 5 contro 5, ambientati su varie location della saga. Avremo la possibilità di scoprire maggiori informazioni legate al titolo venerdì 19 giugno durante l’EA Play Live, che avrà inizio alle 01:00 ora italiana, che sarà presumibilmente visibile sul canale ufficiale YouTube di EA.

Star wars: Squadron uscirà il 2 ottobre 2020 per Xbox One, PlayStation 4 e PC (anche su Steam), con supporto anche per il Cross Play e VR. Cosa ne pensate quindi di questo ultimo titolo legato all’universo di Star Wars? Seguiteci per altre novità e fateci sapere le vostre impressioni nei commenti!