Splendida notizia presa direttamente da Twitter: Sean Murray ha ufficialmente confermato tramite un tweet che No Man’s Sky darà ai suoi utenti la possibilità di giocare insieme anche su piattaforme diverse, più precisamente su “tutte le piattaforme” citando le parole esatte dello stesso autore. Il crossplay, a quanto abbiamo appreso, sarà disponibile da domani.

Il tweet dall’account di Murray

Finalmente giocare insieme sia da PC che da Xbox o da PS4 non sarà più un’utopia per gli utenti di No Man’s Sky. Il gioco si aggiunge finalmente alla lista di titoli videoludici che supportano il crossplay e l’utenza è più che soddisfatta di questa decisione. Da quanto è stato affermato da Murray sembra che il lavoro svolto per permettere questa funzionalità sia stato molto.

No Man’s Sky sta cercando più che può di mostrare il suo potenziale e riempire le “lacune” dei suoi primi passi. Ci aspettiamo sicuramente di avere altre sorprese al riguardo.

Il trailer di No Man’s Sky