Mentre in tanti si aspettavano il reveal di un nuovo gioco, a sorpresa Epic Games ha rivelato Unreal Engine 5. E non solo. La tech demo girava in presa diretta su un dev kit di PlayStation 5.

Ovviamente il motore grafico di Epic non girerà solo sulla console next gen di Sony, ma sarà disponibile anche Xbox Series X, PC, Mac, iOS e Android.

Andando nel dettaglio di questa tech demo, possiamo notare due nuove tecnologie che debutteranno nella nuova versione del motore grafico testata su PlayStation 5.

Unreal Engine 5 rivelato

Si tratta di Nanite e Lumen.

La prima, è un sistema di virtualizzazione dei micropoligoni e consente di inserire molti più dettagli geometrici rispetto alla current-gen. Inoltre grazie alla geometria virtualizzata è possibile importare un numero enorme di poligoni all’interno di U5. Per quanto riguarda Lumen, riesce a gestire l’illuminazione in modo completamente dinamico consentendole di reagire immediatamente ai cambiamenti di scena così come a quelli della luce.

Finalmente s’è visto (anche se in minima parte), cosa ci aspetta con la next gen.

Che ne pensate delle capacità Unreal Engine 5?

In attesa di ulteriori comunicazioni vi suggeriamo di continuare a seguire la pagina e il sito 17KGroup per essere continuamente informati sulle prossime novità next gen.