Certamente chi ha scelto di seguire le avventure dell’archeologa più famosa del mondo videoludico, si sarà accorto che durante le sue peripezie, Lady Croft, oltre a lasciare una scia di cadaveri e cataclismi, dovrà anche pensare ad arricchire il proprio bagaglio culturale raccogliendo in giro ogni manufatto od oggetto strano sparso per il mondo. Una volta terminata l’avventura, i più impavidi decidono sovente di dedicarsi all’esplorazione più accurata del mondo di gioco, completando missioni secondarie e cercando di raggiungere la totalità delle scoperte. La vita dell’archeologo non è mai facile e certi segreti sono custoditi nei nascondigli più reconditi, dove nessuno li ha mai trovati.

Per questo motivo, visto l’incarico arduo, vi offriamo la possibilità di scoprire i misteri della mappa, segnalando ogni tipo di manufatto, tesoro, tomba e cripta presenti in Shadow of the Tomb Raider, rilasciando direttamente i punti visibili.

Cozumel

Shadow of the Tomb Raider

Si inizia proprio con la ricorrenza Dìa de Muertos, celebrazione messicana per il ricordo dei defunti in maniera del tutto allegra, nonostante si festeggi il ricordo dei familiari scomparsi. La nostra Lara si mimetizza tra la folla con una maschera a tema e cerca di stanare i principali fautori della Trinità. Nonostante l’area di gioco non sia particolarmente dispersiva, trattandosi più che altro di un tunnel verso il quale iniziare i primi passi con il gameplay, Cozumel possiede:

  • 1 Sfida: La voce della morte (consiste nel far cadere 5 fischietti mortuari)
  • 1 Tesoro
  • 2 Reliquie
  • 1 Documento
  • 2 Murali
  • 3 Kit di sopravvivenza

Shadow of the Tomb Raider

Giungla peruviana

Shadow of the Tomb Raider

Dopo aver tentato di anticipare la Trinità ed aver provocato un cataclisma di proporzioni bibliche, la nostra eroina si imbatte nuovamente nella sfortuna e l’aereo sul quale viaggia insieme a Jonah precipita presso il Rio delle Amazzoni, lasciando Lara senza un equipaggiamento iniziale in balia della giungla. La mappa si presenta in maniera ampia e comprende:

  • 4 Accampamenti
  • 2 Tombe
  • 2 Sfide: Penne Arruffate (consiste nel colpire 4 nidi) e Pollice verde (consiste nel raccogliere 5 piante che pendono dalle fronde degli alberi)
  • 1 Tesoro
  • 2 Cripte
  • 9 Reliquie
  • 13 Documenti
  • 7 Murali
  • 9 Kit di sopravvivenza
  • 1 Monolito

Kuwaq Yaku

Shadow of the Tomb Raider

Uscendo dalla giungla, in seguito all’eliminazione di alcuni soldati della Trinità, Lara e Jonah arrivano nella cittadina di Kuwaq Yaku, immersa nella foresta e caratterizzata da gente abbastanza folcloristica. Qui conoscono Abby, una ragazza che gestisce un’attività locale e vive all’interno del paese. Quest’ultima aiuta il duo alla ricerca delle rovine Maya, scoprendo anche un interessante mistero. La mappa non risulta particolarmente ampia e comprende:

  • 5 Accampamenti
  • 1 Tomba
  • 3 Sfide: Brusco risveglio (consiste nel far esplodere 5 barili di carburante), Nam Deus (consiste nel distruggere 5 totem) e Catena alimentare (consiste nel raccogliere 5 piante acquatiche)
  • 2 Tesori
  • 2 Cripte
  • 4 Reliquie
  • 18 Documenti
  • 10 Murali
  • 14 Kit di sopravvivenza
  • 3 Monoliti

Prova dell’Aquila

Shadow of the Tomb Raider

Le rovine setacciate a Kuwaq Yaku metteranno in mostra una nuova strada che permetterà a Lara di raggiungere la Prova dell’Aquila, compresa una dura prova da superare per proseguire la sua ricerca. La porzione di mappa non è particolarmente grande e comprende:

  • 1 Accampamento
  • 1 Documento
  • 2 Murali
  • 1 Kit di sopravvivenza

Shadow of the Tomb Raider

Area petrolifera

Shadow of the Tomb Raider

Nonostante Kuwaq Yaku sia un bel posto dove trascorrere buona parte della vita, sarà anche il punto di riferimento di alcune prove da superare. La Trinità infatti non guarderà certamente le azioni di Lara e ci darà qualche grattacapo nell’area petrolifera. Oltre ai combattimenti e le azioni furtive, la mappa comprende:

  • 1 Accampamento
  • 1 Reliquia
  • 4 Documenti
  • 1 Murale

Missione di San Juan

Shadow of the Tomb Raider

Grazie all’aiuto offertoci da Abby, la missione Via Veritas ci porta direttamente a San Juan, in cerca di risposte nella cripta della chiesa. Tra religione cristiana e citazioni bibliche, le attività in quest’ultimo posto ci permetteranno di espandere la nostra documentazione. La mappa di discreta ampiezza comprende:

  • 4 Accampamenti
  • 2 Tombe
  • 1 Sfida: Alza la bandiera (consiste nel tagliare 5 corde per sollevare le bandiere sulle rispettive aste)
  • 1 Tesoro
  • 1 Cripta
  • 9 Reliquie
  • 27 Documenti
  • 4 Murali
  • 8 Kit di sopravvivenza
  • 1 Monolito

La città segreta

Shadow of the Tomb Raider

Superate le difficoltà delle Prove, Lara e Jonah giungono a Paititi, dove sarà possibile incontrare Unuratu e il culto di Kukulkan, nonché ritrovare una vecchia conoscenza come Dominguez. La città segreta di Paititi si rivelerà ricca di attività da svolgere, tra missioni secondarie, documenti da leggere e nuove lingue da apprendere, comprendendo:

  • 11 Accampamenti
  • 3 Tombe
  • 6 Sfide: Dove tira il vento (consiste nel distruggere 5 totem), Dove osano i condor (consiste nel recuperare penne di condor dai nidi), Questione di decimali (consiste nell’utilizzo del rampino su 3 kìpo), La voce della morte (consiste nel completamento di 4 cripte), Tuffi dall’alto (consiste nel buttarsi dalle sporgenze più alte di Paititi)
  • 3 Tesori
  • 5 Cripte
  • 28 Reliquie
  • 42 Documenti
  • 23 Murali
  • 7 Monoliti

Cenote

Shadow of the Tomb Raider

Mentre Paititi si dimostrerà ricca di fascino e di interessante valore culturale, l’ambientazione per il lungo cammino dell’archeologa cambierà nuovamente, trasformando le foreste pluviali in cunicoli sotterranei rappresentati dal Cenote. Grazie alla conformazione naturale di grotte carsiche, questo labirinto di cunicoli comprenderà:

  • 3 Accampamenti
  • 1 Tomba
  • 2 Sfide: Tesoro sommerso (consiste nel recupero di 5 tesori nelle profondità marine), Rispetto (consiste nella distruzione di 5 effigi)
  • 5 Reliquie
  • 6 Documenti
  • 8 Kit di sopravvivenza

Tempio della montagna

Shadow of the Tomb Raider

Il cammino di Lady Croft si farà ancor più interessante una volta riemersa dai tunnel del cenote, giungendo direttamente al Tempio della Montagna, dove le guardie ci riserveranno qualche grattacapo. La mappa non presenta sfide aggiuntive e comprende:

  • 1 Accampamento

Shadow of the Tomb Raider

Città del Serpente

Shadow of the Tomb Raider

Ed eccoci giunti all’epilogo dell’avventura, con Lara nelle grinfie del suo destino per salvare l’intera umanità dall’apocalisse. Scontri e combattimenti a parte, la mappa non presenta nulla di impegnativo e comprende:

  • 1 Accampamento

Shadow of the Tomb Raider

Con questa parte della guida si conclude il compendio circa i collezionabili di Shadow of the Tomb Raider, ricordando che altre sette tombe aggiuntive saranno presto disponibili per i possessori di Season Pass e che la prima, The Forge, verrà resa disponibile a partire dal 13 novembre 2018 per piattaforme PC, Xbox One e Playstation 4.