Il titolo di Asobo Studio richiederà, nel corso dell’avventura di Amicia e Hugo, di raccogliere differenti tipi di collezionabili che potranno fruttare al giocatore numerosi obiettivi o trofei atti a completare il gioco al 100%.
Nell’arco di 16 dei 17 capitoli di A Plague Tale: Innocence saranno presenti ben 50 di questi suddivisi in 26 Curiosità, 13 Fiori e 11 Doni.

Questa guida si applica al medesimo modo alle versioni PC, Xbox One e Playstation 4 del gioco.

Gli obiettivi/trofei sbloccati con questa guida sono i seguenti:

  • Erbalista: raccogli 6 fiori
  • Botanico: raccogli tutti i fiori
  • Cacciatore di curiosità: trova 13 curiosità
  • Collezionista di curiosità: trova tutte le curiosità
  • Sorella maggiore: trova tutti i doni

A seguire andremo ad esaminare, capitolo per capitolo e seguendo un ordine cronologico, quali sono le posizioni di questi extra per trovarli tutti in una sola run.
Se perdeste anche solo uno dei collezionabili non preoccupatevi, dal menù principale sarà possibile rigiocare i capitoli incriminati per trovare ciò che manca all’appello.


Capitolo 1: L’eredità dei De Rune

Dono 1 – Fischietto

Subito dopo aver completato la breve introduzione nella foresta e aver quindi fatto ritorno allo Château dei De Rune andate a destra verso la parte finale delle stalle finchè non vedrete delle scale a pioli appoggiate a un muro.
Una volta salitele il collezionabile sarà su un bancone davanti a voi.

Curiosità 1 – Spezie

Una volta all’interno dello Château andate a destra fino alla sala da pranzo ed entrate nella porta in fondo a sinistra della sala.
Nella piccola dispensa una scala pioli porterà a un piccolo piano rialzato.
Percorrendolo fino in fondo il collezionabile sarà sopra un piccolo tavolo.

Curiosità 2 – Tovaglia

Una volta al piano di sopra dello Château anziché andare nella porta a destra delle scale seguite la serva fino alla vostra camera da letto.
Il collezionabile sarà appoggiato in fondo al letto.


Capitolo 2 – Gli Stranieri

Dono 2 – Amuleti e Talismani

Subito all’inizio del capitolo, una volta raggiunto il primo gruppo di edifici fuori dalle mura, cercate un edificio in riva al fiume con una grande tenda rossa, giratevi attorno e troverete un piccolo molo.
Il collezionabile si trova in fondo a sinistra di questo vicino all’acqua.

Curiosità 3 – Sapone

Una volta arrivati al primo incrocio mostrato in foto andate a destra e seguite la strada fino ad attraversare il piccolo ponticello di pietra della seconda foto.
Subito sulla destra dopo il ponte ci sarà un piccolo vicolo coperto che porterà a un cortile.
Il collezionabile è nel lato destro di questo piccolo cortile appoggiato su un ceppo vicino all’acqua.

Curiosità 4 – Incenso ed Erbe

Una volta dentro la casa di Clervie, quando vi dirà di andare disopra a cambiarvi anziché puntare subito al grosso baule a fondo letto andate verso la cassettiera sotto la finestra alla sinistra del letto stesso.
Sopra di questo, vistosamente fumante, troverete il collezionabile.


Capitolo 3 – Rappresaglia

Dono 3 – Rosario

All’interno della chiesa alla destra dell’altare principale ci sarà un secondo altare all’interno dell’ala laterale.
Sopra di esso troverete il collezionabile.

Fiori 1 – Garofano

Una volta arrivati nel cortile del convento Hugo correrà verso il centro del prato e potrete raccogliere il primo dei 13 fiori sparsi per il gioco.

Curiosità 5 – Preparato

All’interno delle sale infestate dai ratti del convento arriverete a un punto in cui dovrete far dondolare un lampadario per poter proseguire.
Anziché seguire il movimento del lampadario per andare avanti seguitelo solo fino a metà oscillazione e superate il piccolo ostacolo sulla destra.
In fondo alla sala ci sarà un calderone, interagendovi otterrete il collezionabile.

Curiosità 6 – Tabarro del crociato

Arrivati nella sala piena di ratti in cui dovrete riunirvi con Hugo procedete fino a quando non lo avrete nuovamente assieme a voi dopodiché risalite la scala da cui era appena sceso.
A dritto contro la parete, all’interno di una cassa troverete il collezionabile.


Capitolo 4 – L’apprendista

Curiosità 7 – Recipiente ermetico

A inizio capitolo andate in direzione del fiume sulla destra.
Vicino al pontile dove Hugo andrà a vedere le rane troverete un tronco tagliato accanto al quale sarà presente il collezionabile.

Dono 4 – Diario di un alchimista

Dopo una sessione stealth arriverete a un vitigno e Hugo correrà via per giocare a nascondino, anziché seguirlo andate subito a destra fino al fiume.
Spiaggiata sulla riva ci sarà una barca con un cadavere, in mano questi terrà proprio il collezionabile che state cercando.

Fiori 2 – Aquilegia

Una volta alla fattoria di Laurentius girate attorno alla casa, oltrepassate la finestra con cui interagire e svoltate l’angolo.
Sotto una betulla ci sarà il fiore e Hugo andrà verso di esso per raccoglierlo.

Curiosità 8 – V.I.T.R.I.O.L

Una volta dentro la casa quando salirete al piano superiore anziché andare nella porta davanti alle scale recatevi verso la porta aperta in fondo alla balconata.
All’interno della piccola stanza, sopra un tavolo, troverete il collezionabile.


Capitolo 5 – Il bottino dei corvi

Fiori 3 – Gladiolo

Arrivati all’acquedotto Hugo correrà avanti oltre di esso per andare a vedere cosa c’è.
Anziché seguirlo andate a sinistra nel bosco e continuate per un buon tratto di foresta costeggiandone il limite destro fino a trovarvi un una radura rialzata da cui si vede il fiume.
Sul bordo di questa, davanti a voi, ci sarà il fiore che Hugo si appresterà a raccogliere.

Curiosità 9 – Falcetto

Nel campo di battaglia vi troverete in un punto in cui dovrete usare un carretto con sopra un braciere.
Muovetelo in direzione della guardia nella foto ed eliminatela prima che possa farvi del male.
Accanto a dove questa era inizialmente, dentro un baule, troverete il collezionabile.

Curiosità 10 – Olifante

Sempre sul campo di battaglia arriverete a un punto in cui dovrete abbattere due cadaveri appesi per distrarre i ratti e poter passare.
Una volta fatto ciò andate a sinistra rispetto a dove erano appesi (costeggiando il bordo mappa) e troverete un sentiero con una cassa alla fine.
Accanto a questa troverete il collezionabile a terra.

Dono 5 – Balestriglia (Bastone di Giacobbe)

Questo collezionabile è più complesso: dovrete usare inizialmente il braciere ondulante per raggiungere la piattaforma rialzata e far sì che Hugo vi riesca a portare uno dei bastoni da incendiare.
Sfruttando nuovamente il braciere ondulante tornate nuovamente verso Lucas e accendete il bastone al braciere.
Tornate nuovamente verso la piattaforma ma spostandovi più a sinistra rispetto a questa finché non vedrete un braciere spento in mezzo a delle rovine.
Accendetelo per difendervi dai ratti e accanto ad esso troverete il collezionabile.


Capitolo 6 – Beni danneggiati

Dono 6 – Aliossi

Dopo che Arthur avrà distratto la seconda guardia seguite Melie nella tenda con le guardie dormienti ma verso il fondo di questa andate a sinistra verso un apertura.
Stando attenti alla guardia che sorveglia la zona potrete trovare il collezionabile sul tavolo davanti a voi.

Curiosità 11 – Sterlina

Davanti alla mensa del campo (dove si starà dirigendo Melie) troverete una torre di guardia sguarnita.
All’interno di questa, sopra uno dei due tavoli, troverete l’undicesimo collezionabile.

Curiosità 12 – Dichiarazione di guerra

Verso la fine del livello arriverete a un ricco agglomerato di tende con molti nemici.
Stando attenti a non farvi scoprire avanzate verso una delle grandi tende bianche sulla sinistra della strada principale e appoggiato su uno sgabello troverete anche questo collezionabile.


Capitolo 7 – Il cammino davanti a noi

Curiosità 13 – Ferro di cavallo

Dopo aver risolto l’enigma del mulino entrate nell’edificio e guardate a destra, accento al banco da lavoro troverete un’apertura del muro attraverso la quale potrete colpire un lucchetto.
Tornati fuori a sinistra si sarà aperto un passaggio rialzato.
Entratevi con l’aiuto di Melie e troverete il fello di cavallo appeso alla facciata sinistra del piccolo muro divisorio di legno nella stanza.
Se avrete seguito questa guida correttamente vi si sbloccherà automaticamente l’obiettivo “Cacciatore di curiosità”

Fiori 4 – Biancospino

Nel piccolo villaggio diroccato dopo il mulino, arrivati al pozzo, anziché seguire Melie andate a destra fino alla casa in rovina davanti a voi.
All’interno di questa potrete raccogliere il quarto fiore del gioco.

Curiosità 14 – Mappa

Nella sezione stealth in notturna, percorrendo il lato destro della zona troverete una guardia sotto una tenda intenta a leggere qualcosa su un tavolo.
Prendetevi cura di questa e del suo amico e controllate il tavolo, sopra di questo troverete il collezionabile in questione.

Dono 7 – Aceto dei quattro ladroni

Arrivati alle scalinate che conducono al sentiero per lo Château d’Ombrage salitene solo la prima rampa e prendete il sentiero che va in senso opposto a quello da cui siete venuti.
Arriverete a una casa incavata nella roccia con la porta chiusa.
Chiedete a Melie di aprirla per voi e guardate il tavolo una volta dentro: il collezionabile sarà sopra di esso.


Capitolo 8 – Casa nostra

Curiosità 15 – Iconografia

A inizio capitolo anziché seguire Hugo giù per le scale a chiocciola andate a destra e salite fino al pezzo crollato.
Su uno dei gradini in mezzo alle macerie troverete il collezionabile.

Dono 8 – Crucibolo dell’alchimista

Dopo aver parlato con Lucas seguite nuovamente il piccolo Hugo fino a che, oltrepassata la sala col caminetto, arriverete in una zona con l’erba incolta.
In mezzo ai cespugli, per terra troverete il collezionabile.

Curiosità 16 – Manuale

Sulle mura, dopo aver parlato con Melie potrete trovare il collezionabile dietro al barile di fianco alle impalcature.

Fiori 5 – Erba di San Giovanni

Dopo la lunga cutscene vicino all’albero potrete vedere Hugo accucciato vicino a qualcosa per terra.
Avvicinatevi e scoprirete che stava guardando il quinto fiore di questa guida.


Capitolo 9 – All’ombra delle fortificazioni

Fiori 6 – Lavanda

Subito a inizio capitolo troverete il fiore sulla sinistra accanto a un tronco caduto.
Se avrete seguito questa guida passo passo avrete sbloccato automaticamente l’obiettivo “Erbalista”.

Curiosità 17 – Pelle di pecora

Arrivati al punto in cui entrando in una stanza vi troverete davanti a un impiccato provvedete a tirarlo giù e ad abbattere la guardia attirata dal rumore.
Stando attenti ai ratti e ricorrendo a Luminosa qualora vi blocchino la strada, andate verso la porta da cui era uscita la guardia e cercate un grosso baule.
Dentro di esso troverete il collezionabile.

Curiosità 18 – Pezzo di gisante

Nel cimitero arriverete a un punto in cui dovrete sfruttare l’ingegno, Odoris e la luce per bloccare i ratti lontano da voi di modo da poter muovere un carretto.
Anziché spostarlo guardate dietro di questo e vedrete un muretto scavalcabile.
Saltate giù e all’interno della piccola cappella sulla sinistra, appeso al muro, troverete il diciottesimo collezionabile della guida.

Dono 9 – Scacchiera

Arrivati all’Università anziché puntare all’ingresso principale (o al secondario) andate a destra ed eliminate le due guardie sotto l’arco coperto in fondo,
Su un tavolo accanto alle guardie troverete il collezionabile.


Capitolo 10 – La via delle rose

Fiori 7 – Margherita

In una delle sale dovrete liberare dei ratti per eliminare delle guardie liberandoli da una rientranza buia.
In alternativa eliminate le guardie in un altro modo e lanciate un Luminosa sui ratti.
In entrambi i casi all’interno della rientranza troverete il settimo fiore della guida.

Curiosità 19 – Studio di una persona scuoiata

Mentre seguirete Rodric vi troverete in un lungo corridoio con delle grandi panche di legno su ambo i lati.
A metà della panca di destra appoggiato su uno dei posti a sedere in alto troverete il collezionabile.

Curiosità 20 – Antidoto

Nel sotterraneo dell’Università, quando vi verrà chiesto di risolvere l’enigma ambientale con Rodric puntate all’angolo sinistro più lontano rispetto a dove entrate per trovare un piccolo ufficio appartato fra le librerie.
Su una scrivania troverete il ventesimo collezionabile.

Dono 10 – Pietra per la lettura

Più avanti, dopo che Rodric per la seconda volta avrà eliminato una delle guardie procedete sul lato destro della stanza e in un angolo ci sarà una scrivania con sopra il collezionabile in questione.


Capitolo 11 – Vivo

Fiori 8 – Rododendro

Nel cortile dello Château D’Ombrage, quando Rodric vi chiederà di raggiungerlo per vedere una cosa nel mezzo del piazzale voi andate a destra appena scesi dalla scala: in uno spazio esterno del cortile troverete anche questo fiore pronto per voi.


Capitolo 12 – Tutto ciò che rimane

Dono 11 – Calamo

All’esterno della tenuta arriverete vicino a una capanna il cui accesso sarà bloccato dai ratti.
Utilizzate Odoris per attirarli vicino al mucchio di paglia a sinistra della porta e usate Ignifer per accendere il falò.
In alternativa accendete il falò con Ignifer e liberatevi dei ratti rimasti nella capanna con un Luminasa.
In entrambi i casi dentro la capanna, sul tavolo, troverete il collezionabile.

Curiosità 21 – Elmo harnois

All’interno dello Château in una delle stanze con il cadavere della serva e i topi che vi girano attorno guardate nella cassapanca vicino al mobile ribalatato.
Al suo interno troverete il collezionabile.

Fiori 9 – Cinquefoglia

Una volta usciti dalla casa alla volta delle rovine romane vi troverete nei giardini.
Anziché scendere le scale continuate lungo il piccolo sentiero per trovare il nono fiore della guida.

Curiosità 22 – Albero genealogico

Nel laboratorio di Beatrice De Rune, vicino a dei grandi bollitori in rame in una delle alcove a bordo stanza troverete il collezionabile comodamente appoggiato su un muretto di marmo.


Capitolo 13 – Penitenza

Curiosità 23 – Bambola di pezza

Durante l’incubo di Amicia, quando Clervie vi starà parlando andate verso di lei in fondo alla strada.
Anziché imboccare subito la porta che questa vi avrà aperto guardate a sinistra per vedere una porta di legno rotta.
Entrate e alla vostra destra, in una culla, ci sarà il collezionabile.

Curiosità 24 – Statuetta di cavaliere

Sempre durante l’incubo, quando Beatrice vi farà entrare nella stanza di Hugo andate a destra e entrate nella stanza adiacente dove a inizio gioco avevate incontrato vostra madre intenta a scrivere.
Sulla scrivania troverete il collezionabile in bella vista.

Fiori 10 – Narciso

Verso la fine dell’incubo, quando vi sarete riuniti con Hugo nel bosco cercate i due alberi come in foto.
Dietro di questi, in un minuscola radura, troverete il decimo fiore che Hugo vorrà raccogliere.


Capitolo 14 – Legami di sangue

Fiori 11 – Belladonna nera

Nei panni di Hugo, quando dovrete seguire Ser Nicholas di nascosto, arriverete a un ampio cortile con delle siepi.
Seguite il bordo sinistro della zona fino ad arrivare al lato opposto rispetto a dove siete entrati.
In mezzo ai cespugli in quel lato del cortile troverete un fiore e potrete quindi raccoglierlo.


Capitolo 15 – Ricordo

Fiori 12 – Sassifraga

Subito a inizio capitolo, oltrepassando Lucas ed entrando dalla porta potrete trovare il fiore per terra subito alla vostra destra (in fondo alla piccola stanza).


Capitolo 16 – Incoronazione

Curiosità 25 – Disciplina

Arrivati a un certo punto vi troverete a dovervi occupare di due guardie usando i ratti e il nuovo potere di Hugo.
Accanto a dove si trovavano le guardie, sulla destra, ci sarà un piccolo vicolo.
Seguitelo e in fondo, sul lato sinistro, ci sarà un cadavere con accanto l’ennesimo collezionabile.

Fiori 13 – Rosa di Natale

Arrivati a un certo punto dovrete tenere la posizione nel mentre che Rodric sarà impegnato nello sfondare una porta.
Molte guardie entreranno da un portone in precedenza chiuso e a combattimento ultimato sarà proprio lì che dovrete entrare.
Un volta all’interno del portone seguite la strada fino a un giardino in cui con Hugo al vostro fianco potrete trovare l’ultimo fiore del gioco.
Se avrete seguito i nostri consigli alla lettera l’obiettivo “Botanico” sarà tutto vostro.

Curiosità 26 – Manuale dell’inquisitore

Davanti alla cattedrale, una volta eliminate le guardie attorno al patibolo, vi basterà recarvi alla destra di questo per trovare, dietro ad alcuni barili, un cadavere con in mano l’ultimo collezionabile del gioco.
Se avrete trovato tutte le altre curiosità fino a ora sbloccherete anche l’ultimo trofeo di questa guida ovvero “Collezionista di curiosità”.


Fateci sapere cosa ne pensate di questa guida nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove, recensioni, approfondimenti e tanto altro sul mondo dei videogiochi!