Il Furibondo è uno dei boss principali della storia di Borderlands 3, nonché una delle mete più comuni fra i giocatori che si dedicano al farming durante le attività endgame del titolo. Come tutti i boss più importanti, il Furibondo non solo rilascia una pioggia di bottino in cui è facile trovare armi leggendarie, ma consente anche di saccheggiare le casse contenute oltre il portale Eridiano che si attiva una volta sconfitto.

COME SCONFIGGERE IL FURIBONDO

In basso a sinistra potete vedere la colonna già crollata che si trova nell’arena del furibondo. Saltandoci sopra potete acquisire l’altezza necessaria ad effettuare il salto con schiacciata.

Esiste un metodo per sconfiggere questo boss senza sforzo, che si basa sull’utilizzo di una particolare famiglia di manufatti eridiani, le Spark Plug. Queste reliquie consentono di piazzare con le schiacciate una bobina elettrica che infligge danno a tutti i nemici circostanti per circa 8 secondi. La sua particolare efficacia contro Il Furibondo deriva probabilmente dal fatto che questo boss è composto da molteplici parti che si sbloccano durante le varie fasi del combattimento, indipendentemente da ciò è facile vedere come questo boss prenda singole istanze di danno di immensa magnitudine, facilmente oltre le decine di migliaia per colpo.

La velocità con cui la bobina elettrica scioglie il furibondo è incredibile.

Piazzando una sola bobina potreste facilmente superare la fase in cui vi trovate, semplificando moltissimo il farming del boss. Per piazzare la bobina tuttavia vi serve un punto sufficientemente alto per saltare, dato che la normale altezza del salto non è sufficiente a fare schiacciate: fortunatamente uno dei pilastri crollati dell’arena è particolarmente adatto a questo scopo. Semplicemente salite sul pilastro e saltate verso il furibondo, preparando una schiacciata.

Potete vedere questa modalità di farming in azione in un video realizzato dalla youtuber Glitching Queen.

DOVE PROCURARSI UNA RELIQUIA SPARK PLUG

Una variante leggendaria della reliquia Spark Plug.

La famiglia di manufatti eridiani Spark Plug non rientra nel loot pool specifico di qualche boss o nemico di Borderlands 3, pertanto dovrete farmare fino a che non sarete baciati dalla fortuna.

Le fonti di bottino migliori sono senza alcun dubbio i boss principali della storia, fra cui ironicamente rientra anche Il Furibondo. Potrete trovare anche varianti leggendarie della reliquia, ma per gli scopi di questo metodo di farming anche una di qualità rara (blu) sarà più che sufficiente: a fare la differenza è l’effetto prima ancora della rarità della mod.

Una variante leggendaria tuttavia vanta più effetti speciali e in genere unisce gli effetti di più reliquie in una sola, pertanto dovreste continuare la vostra caccia al bottino anche dopo aver trovato una reliquia adatta.