Agilie, veloce e letale: non fatevi ingannare dal sottile profilo dell’Intercettore, perchè non vi lascerà nemmeno il tempo di pentirvene.

Lo Strale fino ad ora meno mostrato di Anthem si è recentemente rivelato durante le ultime livestream, la speranza ora è di vederlo finalmente protagonista della diretta che si svolgerà il 15 novembre alle 22 italiane sul canale ufficiale Twitch del gioco.

SPY GAME

La sua struttura esile e leggera rispetto agli altri Strali unita alla sua eccezionale agilità fanno dell’Intercettore l’ideale per operazioni segreteesplorazioni e infiltrazioni. Questo Strale infatti non è a uso esclusivo degli Specialisti, anche gli esploratori e gli agenti Corvus ne sfruttano le capacità per le loro missioni. Alcuni prototipi sono persino finiti in mano ad assassini su commissione.

NINJA DA MISCHIA

A differenza degli altri Strali, l’Intercettore fa della sua abilità da mischia la sua arma principale: grazie alle Daghe a Doppie Lame di cui è dotato infatti, è in grado di eseguire una serie senza fine di attacchi a corto raggio.

La sua vasta gamma di abilità offensive unita alla rapidità con cui è in grado di muoversi e attaccare lo rendono assolutamente efficace sia a supporto di una squadra sia in solitaria.

ABILITA’ OFFENSIVE

Nonostante una prerogativa di attacco basata su armi da taglio, l’Intercettore ha a disposizione varie opzioni in termini di Sistemi d’Assalto e Offensivi, in grado di gestire al meglio le situazioni critiche nel combattimento a corto raggio e sulla media distanza. Non solo lame quindi, ma anche mine, bombe e abilità elementali.

All’occorrenza questo Strale può addirittura generare una copia di sé in grado di attaccare i nemici, o lanciare a grande distanza letali Shuriken, come un vero e proprio Ninja.

Sistemi d’Assalto

  • Falce cercatrice – un proiettile estremamente affilato in grado di tracciare e inseguire il bersaglio più vicino.
  • Bomba acida – una granata che ricopre i nemici di acido all’esplosione e provoca danni nel tempo.
  • Crio-falce – spara un proiettile che insegue un bersaglio vicino e provoca congelamento all’impatto.
  • Mina a grappolo – un grappolo di mine che esplodono a contatto con il nemico.
  • Scatto fulminante – scattando in avanti l’Intercettore lascerà alle spalle una scia elettrificata in grado di danneggiare i nemici che l’attraverseranno.

Sistemi Offensivi

  • Attacco stellare: carica un nemico di energia, innescando un’esplosione ritardata. L’esplosione infligge più danni se il bersaglio viene distrutto prima del termine del tempo di innesco.
  • Stella di plasma – Lancia uno shuriken al plasma a un singolo bersaglio, efficace anche sulla lunga distanza.
  • Attacco nova – crea una proiezione dell’Intercettore che attacca i nemici con cui entra in contatto.
  • Attacco tonante – un devastante colpo a bersaglio singolo che può stordire i nemici più piccoli.
  • Spruzzo corrosivo – uno spruzzo di acido che danneggia tutti i nemici colpiti.

 

Risultati immagini per anthem interceptor

ABILITA’ DI SUPPORTO

Come il Guardiano, il Colosso e il Tempesta, anche l’Intercettore può impiegare una tra 2 abilità di supporto:

  • Segnalatore di bersaglio: aumenta la vulnerabilità ai danni del bersaglio colpito da questa abilità e si trasferisce a un altro nemico una volta distrutto il bersaglio iniziale.
  • Urlo di guerra: rimuove effetti di stato da tutti gli alleati vicini.

SUPER ABILITA’

Abbiamo imparato a conoscere le abilità definitive degli altri Strali, dal Guardiano al Tempesta, apprezzando anche e soprattutto il lato scenico della distruzione che sono in grado di scatenare. Nonostante le Lame Assassine possano apparire meno d’impatto rispetto alle precedenti, la sua efficacia sul campo di battaglia è assicurata.

Una volta che questo strale raggiunge la carica massima, libera l’energia in una serie di attacchi sfruttando le Daghe di cui è dotato a una velocità ancora più elevata. In aggiunta a ciò, ogni bersaglio che subisce uno di questi attacchi ravvicinati verrà colpito ripetutamente dagli echi del primo attacco per i successivi 10 secondi. Questo effetto secondario rende le Lame Assassine devastanti non solo contro gruppi di nemici minori, ma anche nei confronti di un singolo bersaglio di grado più elevato.

L’intercettore rappresenta il culmine della rosa di Strali che avremo a disposizione per affrontare il mondo di Anthem. Un mondo di cui ancora non conosciamo il nome, ma che tra poco più di 3 mesi sarà pronto a essere conquistato dagli specialisti che vi sbarcheranno.

Anthem uscirà su PC, Xbox One e PlayStation 4 il 22 febbraio 2019, nel frattempo fateci sapere quale tra questi Strali è il vostro preferito e spiegateci il perchè!