Skyrim

The Elder Scrolls V: Skyrim è forse uno dei videogiochi più iconici di sempre e certamente il più celebre gioco della saga; la quantità di funzionalità, segreti e dettagli presenti in un gioco del genere è talmente grande che spesso è facile dimenticarsene o non conoscere affatto alcuni aspetti del gioco. Abbiamo realizzato una lista di piccoli aspetti, dei segreti che possono essere usati a proprio vantaggio all’interno del gioco.

NOTA: Il contenuto della lista seguente è valido anche nella Special Edition di Skyrim, a patto di non utilizzare patch non ufficiali, che correggono alcuni di questi aspetti considerandoli bug piuttosto che delle feature intenzionali.


1 – BORSEGGIARE IL CUORE DI UN RINNEGATO LO UCCIDE ISTANTANEAMENTE

Chi è mai passato per il Reach di Skyrim ha sicuramente incontrato i Rinnegati, la popolazione bretone locale che mira a riprendere il controllo di Markarth; fra questi vi sono dei miniboss conosciuti come Rinnegati Cuore di Rovo (Briarheart), anche se talvolta sono menzionati in gioco come Rinnegati scelti; questi uomini hanno deciso di sottoporsi a un intervento da parte delle Hagraven di Skyrim e di far sì che il proprio cuore venisse sostituito da un cuore di rovo, potenziandone le abilità.

Questo cuore è anche il punto debole più vulnerabile di un cuore di rovo, essendo visibile all’interno del loro inventario, permettendo così ai giocatori di borseggiarli: questo risulta nella morte istantanea del cuore di rovo, un comodissimo mezzo per superare una mini-boss fight talvolta piuttosto impegnativa.


2 – BORSEGGIARE UN ENTITA’ PARALIZZATA FUNZIONA SEMPRE

L’effetto di paralisi in Skyrim può essere ottenuto in diversi modi: esistono dei modi complessi ottenuti grazie ai rami abilità di combattimento, ma è assai più semplice paralizzare qualcuno con l’apposita magia di alterazione o con un veleno creato appositamente.

Il pregio dell’effetto di paralisi in Skyrim non è solo quello di bloccare istantaneamente l’entità che ne subisce gli effetti, ma anche di rendere possibile borseggiare la vittima mentre si sta rialzando dal suolo e di farlo con successo del 100% e senza farsi scoprire, indipendentemente dalla nostra abilità nel borseggio e dalla probabilità di successo evidenziata dall’interfaccia grafica; questo permette di borseggiare enormi quantità di oro, oggetti rari o per esempio di mettere in atto la strategia menzionata nel punto precedente riguardante i cuore di rovo.

La spell di paralisi è considerata un atto di aggressione, ma un giocatore esperto in alchimia può piazzare nelle tasche delle vittime un veleno paralizzante e passare inosservato, consentendo ad esempio il furto di enormi quantità di oro dall’inventario di insegnanti in un’abilità.


3 -PUOI RACCOGLIERE MINERALI COME IN MINECRAFT

In Skyrim Bethesda ha introdotto la raccolta di minerali come sorgente di risorse utilizzate nella forgiatura e tutti sappiamo quanto possa essere tedioso attendere che l’animazione dedicata vada a concludersi; esiste tuttavia un metodo più rapido si basa sul colpire le vene di minerale impugnando i picconi come se fossero un’arma, un pò come si raccolgono minerali dai blocchi in Minecraft. Questo metodo è sensibilmente più veloce della normale animazione, tuttavia esistono alcune vene che sono difficilmente raggiungibili da attacchi del giocatore: per loro conviene sfruttare la normale animazione.


4 – PUOI FAR USARE LA MAZZA DI UN GIGANTE A UN ALLEATO

Ebbene sì, in Skyrim è presente la mazza utilizzata dai giganti (che spesso ci mandano in orbita intorno a skyrim col loro letale attacco verso il terreno) come arma, tuttavia una protezione voluta dagli sviluppatori impedisce al giocatore di raccoglierla direttamente e utilizzarla per conto proprio; è possibile tuttavia chiedere a un seguace del giocatore di raccoglierla, così facendo questi la userà come se fosse una potente arma a due mani, ma a causa di un errore beneficia dei bonus alle armi a una mano.

Quest’arma è disponibile solo in alcuni accampamenti dei giganti e ogni 30 giorni viene reinserita automaticamente dal gioco alla posizione originaria; il posto più accessibile dove trovarla è il Bacio di Secunda, appena a sud-ovest di Whiterun.

Esiste anche una variante dei giganti del gelo, ma è ottenibile solo tramite i comandi console su PC.


5 – I PUGNALI GODONO DEI BONUS DEGLI ARCHI

Una curiosa feature di Skyrim vede i pugnali beneficiare non dei bonus danni legati alle armi a una mano, bensì di quelli degli archi: infatti questi infliggeranno un maggior quantitativo di danni se utilizzati assieme a incantamenti e pozioni che fortificano l’arcieria. Questa feature è probabilmente intenzionale e non un bug: infatti le classi più adatte a utilizzare i pugnali sono quelle che seguono la via del ladro o dell’assassino, più affine all’uso di armi a distanza e pugnali piuttosto che le tradizionali armi a una mano. Ciononostante, attaccare in combattimento utilizzando un pugnale, potenzierà l’abilità con le armi a una mano.

Questa feature è probabilmente intesa anche a bilanciare le altre armi a una mano: infatti un pugnale forgiato di altissima qualità infligge solo pochi danni in meno di una spada, ma pesa sensibilmente meno e gode di notevoli boost al combattimento furtivo; se venissero potenziati dai medesimi bonus delle armi a una mano, non vi sarebbero ragioni per combattere utilizzando armi diverse dai pugnali.


6 – I COMPAGNI POSSONO PORTARE PESO INFINITO

Chi si avventura per Skyrim portandosi appresso dei compagni sa quanto questi possano essere preziosi per trasportare il bottino che altrimenti ci appesantirebbe eccessivamente, però potrebbe non sapere che i compagni possono portare un peso infinito grazie a una svista di programmazione del gioco: normalmente tutti i compagni hanno un limite di peso che si aggira intorno alle poche centinaia, che limita il carico massimo che può essere ceduto tramite scambio, ma questo non impedisce loro di raccogliere oggetti da terra se ordinato di farlo; questo consente a un alleato di portare un peso virtualmente infinito, senza venirne rallentato in alcun modo.


7 – L’EMPORIO DI RIVERWOOD HA TANTISSIMO ORO

Una feature di Skyrim situata nel ramo di abilità di Oratoria consente al giocatore di effettuare un’investimento in un negozio, aumentando in modo permanente il quantitativo di oro che è presente nell’inventario di tale commerciante; un curiosissimo aspetto che deriva dall’uso di questa abilità è da cercarsi nell’emporio di riverwood, che invece di ricevere 500 monete aggiuntive beneficia di circa 9000, portando la capacità di oro del negoziante a 10.000 (11.000 se si sfrutta un ulteriore perk di tale ramo). Questo rende questo negoziante il più conveniente di tutta Skyrim, in grado di smaltire molti più beni costosi di qualunque altro e l’ideale per liberarsi di oggetti costosi ma ingombranti che non sarebbero mai acquistati a prezzo pieno da altri commercianti.


8 – PUOI CORRERE ALL’INFINITO CON UNA TORCIA IN MANO

Un piccolo segreto di Skyrim è nascosto nella possibilità di correre anche a vigore esaurito se il giocatore impugna una torcia nella mano utilizzata normalmente dagli scudi: questo consente di correre all’infinito fino all’esaurimento della torcia (che è possibile prevenire semplicemente rimuovendola e reimpugnandola), una funzionalità estremamente comoda per chi si muove per lunghe distanze o per chi decide di non usare il viaggio rapido.


9 – LOOP INFINITO DELLE POZIONI FORTIFICA RECUPERO

Esagerato, ma possibile. Alcuni effetti vanno in overflow e offrono benefici negativi.

Una feature segreta e apparentemente inspiegabile all’interno di Skyrim riguarda gli effetti benefici che le pozioni “fortifica recupero” hanno su tutte le altre abilità del giocatore, in particolar modo sull’alchimia stessa: esiste infatti un trucco che consente ai giocatori di entrare in un vero e proprio loop che permette di creare pozioni sempre più forti, pozioni che possono essere usate per migliorare l’abilità di incantamento del giocatore, che a sua volta può essere usata per realizzare pozioni ancora più forti. Si tratta di un sistema molto meccanico ma brutalmente efficiente, di cui parleremo in un altro articolo.


10 – PUOI OTTENERE FRECCE INFINITE DAI SEGUACI

Una curiosa funzionalità di Skyrim che purtroppo non è stata mantenuta in Fallout 4 consente ai seguaci di continuare ad utilizzare un arco pur avendo in inventario una sola freccia a disposizione: infatti, una svista di programmazione, corretta dalla patch non ufficiale, impedisce la rimozione dall’inventario di quest’ultima freccia, consentendone infiniti utilizzi, ma al contempo lasciando nel mondo di gioco un’altra freccia che il giocatore può recuperare dal terreno ogni volta.

Questo concetto non vale solo per i seguaci, ma per qualunque NPC in gioco: può essere utilizzato anche sulle guardie cittadine o sui ladri che si addestrano nella caraffa logora sotto Riften, ma è valido anche per i nostri nemici, che utilizzeranno immediatamente la freccia migliore nel loro inventario, equipaggiadoli potenzialmente con una lanciata da noi o da un nostro alleato.


ALTRI ARTICOLI UTILI