Eccoci ad un altro appuntamento con le nostre guide di The Elder Scrolls V: Skyrim, in cui vi mostriamo dove trovare il meglio del meglio fra magie, equipaggiamento e altre feature; in questo articolo andiamo a vedere quali sono le migliori armature leggere, i rispettivi pregi e dove trovarle. Come nei casi precedenti, anche in questa guida ci focalizzeremo principalmente sugli oggetti unici, visto e considerato come un giocatore esperto può realizzare oggetti di qualità ben superiore alla maggior parte delle ricompense di Skyrim.


ARMATURA AMMANTATA ANTICA


L’Armatura Ammantata Antica è la punta di diamante per coloro che hanno intrapreso la questline della confraternita oscura: si tratta di una variante sensibilmente migliorata della comune armatura ammantata consegnata ai membri della confraternita ed uno dei set di corazza più potenti di tutto il gioco.

DOVE TROVARLA: Quest’armatura è accessibile verso la fine della questline della confraternita oscura ed è necessario completare una missione della confraternita rispettando l’obiettivo secondario di uccidere un bersaglio mentre si trova in città. Una missione secondaria ci condurrà lungo il percorso per recuperare questo set.


ARMATURA DEL CAPOGILDA


L’Armatura del Capogilda è la variante più potente del set di corazza della gilda dei ladri ed un eccellente corazza per chi si diletta nelle arti specializzate dei ladri. Il suo valore difensivo è notevole e sebbene possa essere migliorata ad un banco da lavoro, non beneficia di nessun perk di forgiatura. I pregi di questa corazza stanno nei notevoli boost che offre a chi la indossa.

DOVE TROVARLA: L’armatura del Capogilda viene consegnata al giocatore una volta che questo diventa il capo della gilda dei ladri; perché ciò avvenga è necessario aver completato la questline della gilda dei ladri e aver completato tutte le missioni secondarie della gilda che riguardano affiliazioni con ricettatori in ognuna delle altre 4 grandi città di Skyrim.


ARMATURA DELLA GUARDIA NERA


L’Armatura della Guardia Nera è nientemeno che una variante dell’armatura del capogilda e, incredibile a credersi, ancora più potente. Sebbene offra protezione lievemente minore, gli incantamenti posti su di essa sono ancora più forti di quelli dell’armatura del capogilda; non solo, ma questa corazza è sensibilmente più facile da ottenere della precedente. Esteticamente è identica all’armatura utilizzata dalle Ombre di Summerset, il cui set può essere ottenuto dal giocatore come “armatura di Linwe”, dalle prestazioni sensibilmente inferiori a quella della guardia nera.

DOVE TROVARLA: Per trovarla è semplicemente necessario completare una quest per Glover Mallory a Roccia del Corvo, sull’isola di Solstheim; Glover ci fornirà una chiave per accedere alle segrete nella cantina di casa sua, dove l’armatura è contenuta in una teca. L’armatura respawna dopo un pò di tempo.


ARMATURA DAWNGUARD


L’Armatura Dawnguard esiste in due varianti, leggera e pesante; entrambe le corazze hanno statistiche discrete e sono accessibili a livelli molto bassi dal giocatore, visto e considerato come la questline Dawnguard sia accessibile già dal livello 10. Questa corazza, se indossata nel suo set intero (che prevede anche un elmo), offre una resistenza ai danni inflitti dai vampiri del 25%.

DOVE TROVARLA: E’ possibile recuperare pezzi sfusi del set in tutto il castello Dawnguard o comprarne le parti da un commerciante della fazione una volta progredito a sufficienza nella questline. E’ anche possibile recuperare questa corazza da dei Dawnguard morti.


ARMATURA DEATHBRAND


L’Armatura Deathbrand è un set di corazza leggera in Stalhrim e forse il set più potente in tutto il gioco. Oltre ad avere prestazioni difensive eccellenti, il set ha degli incantamenti che incrementano in magnitudine man mano che il giocatore indossa altri pezzi, arrivando a fornire dei bonus del tutto degni di quelli che un maestro artigiano potrebbe infondere con l’incantamento; inoltre, indossare il set completo potenzia ulteriormente la corazza di ben 100 punti. Esistono anche armi appartenenti al set, ne abbiamo parlato nella nostra guida alle armi da mischia a una mano.

DOVE TROVARLA: L’armatura è divisa in pezzi, nascosti dai corsari dell’isola in 4 posizioni segnate su una mappa che è possibile recuperare una volta iniziata la quest omonima, leggendo un libro che parla della corazza dopo il livello 36. Proseguire nella quest porterà a raccogliere anche le due sciabole del set.


ARMATURA FALMER ANTICA


Chi ha giocato Skyrim è abituato a concepire i Falmer come delle mostruosità ferali che popolano le rovine naniche e le gelide caverne nelle profondità della regione; tuttavia i Falmer un tempo erano una razza dalla cultura sviluppatissima, il cui retaggio sopravvive anche se a fatica grazie all’espansione Dawnguard. Questo set di corazza non è come la tradizionale corazza di chitina di chaurus dei comuni falmer di Skyrim, ma è invece un set considerato parte della più comune armatura elfica realizzata con pietra lunare; non possiede un elmetto a sé stante, ma è possibile utilizzare un elmo elfico per ottenere il bonus di armatura leggera completa. Le prestazioni di questa corazza sono paragonabili a quelle del set di vetro.

DOVE TROVARLA: L’armatura può essere recuperata dal corpo dal gran sacerdote Vyrthur verso la fine della questline Dawnguard.


ARMATURA NIGHTINGALE


L’armatura Nightingale è un set di armatura dalle prestazioni molto buone, che offre un bonus di corazza a chi indossa il set completo e che ha degli incantamenti dall’efficacia discreta; si può considerare come una sorta di variante da combattimento della comune corazza della gilda dei ladri, fornendo boost generici utili nel combattimento furtivo e potenziando l’illusione, una scuola magica molto utile a classi furtive. Può essere potenziato, ma gli ingredienti richiesti non sono affatto tradizionali: è necessario infatti usare dei sali del vuoto, un ingrediente alchemico.

DOVE TROVARLA: L’intero set di armatura Nightingale viene consegnato al giocatore durante la questline della gilda dei ladri ed è necessario indossarla per proseguire durante una di queste missioni.


ALTRO

Abbiamo menzionato set di armatura unici o legati specificamente ad alcune fazioni, ma esistono dei set più generici che meritano assolutamente di essere menzionati:

  • Armatura Elfica: L’armatura elfica è una di quelle più accessibili in tutto Skyrim, essendo disponibile già ad un livello basso; col suo peso estremamente ridotto è una fra le migliori che possa scegliere nelle prime ore di gioco. L’armatura Elfica dispone anche della variante “dorata” per il suo torace, che aumenta sensibilmente la protezione di questa parte senza modificarne il peso, scalando sensibilmente le prestazioni di un tipo di armatura che perderebbe velocemente efficacia.
  • Armatura a scaglie di drago: Si tratta del set di armatura leggera col miglior valore di difesa possibile e per questo degna di essere menzionata. Trovare dei pezzi in giro per Skyrim è possibile ma è un’eventualità più unica che rara, confinando le ottime performance di questa corazza ad un artigiano esperto.
  • Armatura del vampiro: Si tratta di un set di armatura leggera dalle prestazioni non eccezionali, che richiede anche una non modesta esperienza nella forgiatura per essere migliorata, tipicamente utilizzata dai vampiri; il set tuttavia possiede una variante del torace che oltre a fornire una protezione superiore è anche incantato con una fortissima rigenerazione magicka, una qualità del tutto unica per un set di armatura, non essendo possibile trovare in Skyrim un’incantamento del genere sulle corazze.

ALTRI ARTICOLI UTILI