Parte degli oggetti e dei bonus presenti in Hades è costituita dai cosiddetti Memento, degli oggetti donati dai vari personaggi, che si tratti di divinità Ctonie, dell’Olimpo o di alcune ombre che popolano l’oltretomba. Sapere utilizzare correttamente i memento è praticamente fondamentale per padroneggiare Hades, dato che è possibile, grazie ad essi, ottenere dei bonus fissi molto importanti per portare a compimento i tentativi di fuga e, inoltre, essi permettono al giocatore di pilotare in qualche modo la partita, facendo sì che si palesino doni di determinate divinità.

È, così, possibile controllare l’aspetto che più permea il gioco di Hades, e in generale tutti i rogue-like, ovvero il caso. Hades è un gioco affrontabile e risolvibile in quanto in esso vi sono tutti gli strumenti per potersi creare opportunità e restringere il campo delle possbilità e i Memento sono parte di questo game design certosino: per questo richiedono la meritata attenzione.

È possibile equipaggiare i Memento all’inizio del tentativo di fuga, prima di attraversare il Tartaro, ed è possibile cambiarlo dopo aver battuto il boss del livello, presso l’apposita teca. Inoltre, completare un determinato numero di incontri con un Memento, farà salire di livello lo stesso, incrementandone l’efficacia.

Collare Borchiato

memento

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Cerbero. Cerbero non cambierà mai posto e sarà quasi sempre accanto allo scranno di Ade.

Il Collare Borchiato è uno dei Memento che si raccomanda di prendere da subito all’inizio del gioco, quando non si hanno abbastanza risorse e ci si deve allenare per prendere dimestichezza con le varie armi a disposizione, rendendo quasi necessario avere un po’ di salute extra.

Si può ottenere già dopo un tentativo di fuga se si possiede il nettare e il suo effetto è incrementare la salute massima di Zagreus. Come tutti i Memento, i suoi bonus aumentano a mano a mano che si portano a termine diversi incontri e possiede tre gradi.

  • Grado 1: +25 salute massima bonus
  • Grado 2: +38 salute massima bonus
  • Grado 3: +50 salute massima bonus

Bracciale Mirmidone

memento

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare ad Achille. È possibile trovare achille nell’ala ovest della magione di Ade, anche se è possibile che qualche volta non appaia.

Il Bracciale comporta una riduzione dei danni subiti dal davanti e un lieve aumento dei danni subiti alla schiena, per questo è consigliato giocare con il Bracciale Mirmidone quando si utilizzano armi sulla cortissima distanza come i Pugni di Malphon o Stygius, che fanno del loro pregio l’attacco diretto frontale.

L’aumento di danni rimarrà costante col progredire del Memento (subirete il 10% dei danni in più alla schiena), mentre la riduzione aumenterà con l’aumentare dei gradi. Il Bracciale risulta molto utile in combinazione con la Modalità Dio, che aggiunge una generale riduzione dei danni subiti del 20%, che aumenterà del 2% ad ogni tentativo di fuga fallito, fino ad arrivare ad una vertiginosa riduzione dell’80% dei danni. Se avete particolari difficoltà a giocare, questo oggetto aumenterà la vostra difesa concedendovi qualche errore più ma non avrà nessun altro bonus.

  • Grado 1: riduzione 20% presi di fronte
  • Grado 2: riduzione 25% presi di fronte
  • Grado 3: riduzione 30% presi di fronte

Scialle Plutonio

memento

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Nyx. Nyx si trova nell’ala est della magione, fra Orfeo e l’ingresso della stanza di Zagreus.

Lo Scialle Plutonio aggiunge danni bonus al primo attacco inferto ad un nemico e, poi, ai danni alla schiena inferti allo stesso.

Si tratta di un Memento abbastanza specifico da usare, che tornerà utile, per lo più, utilizzando la Lancia Imperitura, che permette di sferrare attacchi frontali e alla schiena in rapida successione, scagliandola e richiamandola. In generale, si tratta di un Memento con performance tutto sommato nella media, vista la specificità del suo utilizzo. Con la build giusta, però, potrebbe avere dei risvolti interessanti.

  • Grado 1: 10% danni bonus al primo attacco frontale e al successivo all’attacco alla schiena
  • Grado 2: 15% danni bonus al primo attacco frontale e al successivo all’attacco alla schiena
  • Grado 3: 20% danni bonus al primo attacco frontale e al successivo all’attacco alla schiena

Farfalla Trafitta

memento

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Thanatos. Thanatos appare nell’ala ovest della magione, in basso, solo dopo averlo incontrato durante un tentativo di fuga. Se lo si eguaglia in combattimento e si vince la sua sfida, vi è un’alta possibilità di trovarlo alla magione. È possibile donargli del nettare anche durante la fuga ma non lo accetterà al prossimo incontro alla magione.

La Farfalla Trafitta è un Memento che apporterà un bonus fisso ai danni del per ogni incontro superato senza subire danni.

Si tratta di un’ottimo oggetto da equipaggiare appena prima di entrare nel Tartaro, la prima zona di gioco, in quanto vi sono presenti i nemici più deboli, prevedibili e con meno salute in assoluto. Così facendo, è possibile accumulare un discreto quantitativo di bonus ai danni in percentuale, permettendo di avanzare più facilmente nei Prati di Asfodelo e poi nell’Elisio e oltre. Sinergizza particolarmente con il Sembiante Celato di Guan Yu della Lancia Imperitura, che ha la possibilità di colpire i nemici da molto lontano con un attacco speciale molto potente.

  • Grado 1: 1% danni bonus per ogni incontro superato senza subire danni
  • Grado 2: 1,5% danni bonus per ogni incontro superato senza subire danni
  • Grado 3: 2% danni bonus per ogni incontro superato senza subire danni

Clessidra d’Osso

memento

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Caronte. Per incontrare Caronte non dovrete fare altro che avviare un tentativo di fuga ed entrare in un negozio qualsiasi.

La Clessidra d’Osso aumenta la durata degli oggetti acquistati dal Pozzo di Caronte.

Equipaggiare la Clessidra d’Osso risulta sensato e rilevante soprattutto nelle ultime battute del tentativo di fuga, dove si raccoglie, di solito, una buona quantità di denaro e dove è comunque possibile imbattersi in qualche Pozzo dove acquistare oggetti particolari. Così facendo, si protrarrà la durata degli oggetti acquistati fino al boss finale, Ade. Disporre di oggetti durevoli è molto utile e importante, specie se questi aumentano i danni inflitti o se aggiungono Lanci extra, nel caso di una build basata sulle Emoliti. Non vi sono sinergie specifiche e particolari: il Pozzo di Caronte possiede diversi oggetti utili in svariate situazioni.

  • Grado 1: gli oggetti del Pozzo di Caronte durano 4 incontri in più
  • Grado 2: gli oggetti del Pozzo di Caronte durano 6 incontri in più
  • Grado 3: gli oggetti del Pozzo di Caronte durano 8 incontri in più

Borsello Ctonio

memento

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Hypnos. Troverete il dio del sonno sempre poco dopo la vasca di sangue della magione, davanti allo scanno di Ade.

Si tratta di uno dei Memento meno efficaci tra i disponibili, in quanto fornisce una somma di denaro extra quando lo si equipaggia.

Il bonus alle monete non è male ma appena si potenzia un’abilità analoga presso lo specchio di Nyx, perde gradualmente utilità. Inoltre, ogni Memento è equipaggiabile solo una volta per tentativo di fuga. Unito al fatto che vi sono diversi modi per ottenere monete all’interno del gioco, spesso equipaggiare il Borsello equivale ad occupare il posto di un Memento certamente più utile. Risulta, invece, efficace, nell’early game, quando si posseggono poche risorse. È, invece, molto potente se abbinato allo schema di Dedalo per Stygius che aggiunge danni bonus in base al denaro posseduto.

  • Grado 1: 100 monete extra quando lo si equipaggia
  • Grado 2: 125 monete extra quando lo si equipaggia
  • Grado 3: 150 monete extra quando lo si equipaggia

Orecchino Teschiato

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Megera. Troverete Megera nella sala comune, davanti all’ingresso della stanza di Zagreus, dopo averla sconfitta come boss del Tartaro.

Con questo Memento si infliggono più danni sotto il 30% della salute. L’Orecchino Teschiato è un Memento che costituisce un vero e proprio azzardo.

Sconsigliamo di equipaggiarlo in quasi ogni situazione, specie quando si utilizzano Patti della Pena a livelli alti, dove subire danni è molto facile. Potrebbe essere un oggetto rischioso per una build da glass cannon ma quasi ogni volta si possono ottenere bonus superiori senza il rischio di avere una soglia così bassa per la propria salute. In alternativa, torna utile qualora si utilizzasse una vita extra in combattimento, che rianima Zagreus ma con salute ridotta anche se rimane una strategia parecchio audace.

  • Grado 1: 20% danni bonus sotto il 30% della salute massima
  • Grado 2: 30% danni bonus sotto il 30% della salute massima
  • Grado 3: 40% danni bonus sotto il 30% della salute massima

Lontano Ricordo

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Orfeo. Orfeo si trova poco sotto l’Appaltatore, nelle vicinanze dello scranno di Ade.

Il Lontano Ricordo permette di infliggere danni bonus ai nemici distanti. Vi è poco da dire, se non che questo Memento risulta utile solo su armi come l’Arco Centracuori ed Exagryph, le vere armi a distanza a disposizione di Zagreus.

Va fatta menzione speciale dei Lanci, dato che è possibile creare delle build Lancio molto potenti, usando, per esempio il Sembiante di Poseidone per Stygius e, soprattutto, il Sembiante di Hera per l’Arco Centracuori.

  • Grado 1: 10% danni bonus ai nemici distanti
  • Grado 2: 20% danni bonus ai nemici distanti
  • Grado 3: 30% danni bonus ai nemici distanti

Piumino d’Arpia

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Dusa. Trovare la piccola governante non è semplice: Dusa ha una possibilità di trovarsi in diversi punti della magione. Raccomandiamo di cercare prima nell’ala ovest, poi nella sala comune e infine in fondo all’ala est.

Grazie al Piumino d’Arpia, le urne presenti nei vari ambienti di gioco hanno la possibilità di contenere oggetti curativi. Di per sé, il Piumino è un oggetto che rasenta l’inutilità.

Le percentuali d’ottenimento unite alla salute ripristinata dagli oggetti curativi costituiscono l’ostacolo più arduo per un corretto funzionamento. Infatti, le cure saranno di poche unità e il Piumino sarà quasi sempre un Memento che occupa il posto per qualcos’altro di più utile.

  • Grado 1: le urne hanno il 3% di probabilità di contenere oggetti curativi
  • Grado 2: le urne hanno il 5% di probabilità di contenere oggetti curativi
  • Grado 3: le urne hanno il 6% di probabilità di contenere oggetti curativi

Dente Fortunato

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Skelios. Si tratta del più facile da trovare fra tutti i personaggi: Skelios sarà sempre presente nella camera antistante all’ingresso del Tartaro.

Il Dente Fortunato aggiunge un tentativo di Fuga dalla morte e ripristina la salute fino ad un tetto prefissato una volta per tentativo di fuga. Il suo effetto parla per sé ed è uno dei Memento, finora disponibili, più utili e forti.

Nel caso si riuscisse a giungere fino alle Gallerie dei Satiri senza aver mai perso una singola Fuga dalla Morte, potrete considerare praticamente vinta la partita, dato che ci sono ottime possibilità di arrivare al cospetto di Ade con ben 4 vite extra. Senza contare, poi, in questo scenario, che vi è una perfetta sinergia con il dono di Ares che aumenta i danni per l’incontro dopo aver utilizzato una Fuga dalla Morte, in questo caso cumulabile una volta in più.

Inoltre, a livelli di salute più bassi, il tetto fisso di salute rigenerata può risultare comodo per poter sopportare qualche attacco in più. In ogni caso, una vita extra è un’occasione troppo ghiotta per poter essere ignorata.

  • Grado 1: aggiunge una Fuga dalla Morte e ripristina la salute fino a 50
  • Grado 2: aggiunge una Fuga dalla Morte e ripristina la salute fino a 75
  • Grado 3: aggiunge una Fuga dalla Morte e ripristina la salute fino a 100

Anello Tonante

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Zeus. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

Il primo dei Memento legati alle divinità. Tutti i Memento di questo genere servono ad ottenere a colpo sicuro un dono da parte della divinità a cui il Memento appartiene e, inoltre, tale dono ha una probabilità aumentata di essere di qualità rara o superiore (ovvero Epico, Eroico, Duale o Leggendario).

L’Anello funziona in questo modo per quanto riguarda Zeus. Qui interviene la parte di controllo sopra menzionata. Hades, in quanto rogue like, è pesantemente basato sulla generazione random di oggetti e doni e questo è un modo per rendere il gioco meno legato al caso e più ad un’opera di pianificazione del giocatore.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Zeus e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Zeus e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 3: il prossimo dono sarà di Zeus e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Conchiglia Pelagica

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Poseidone. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Poseidone e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Poseidone e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 3: il prossimo dono sarà di Poseidone e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Fermaglio con Gufo

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare ad Atena. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Atena e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Atena e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 3: il prossimo dono sarà di Atena e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Rosa Perenne

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare ad Afrodite. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Afrodite e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Afrodite e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 3: il prossimo dono sarà di Afrodite e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Fiala di Sangue

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare ad Ares. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Ares e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Ares e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 3: il prossimo dono sarà di Ares e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Strale Adamantino

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare ad Artemide. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Artemide e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Artemide e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Artemide e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Coppa Traboccante

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Dioniso. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Dioniso e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Dioniso e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 3: il prossimo dono sarà di Dioniso e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Piuma Lucente

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Hermes. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

Ermes è il dio dell’Olimpo che fa eccezione sia per quanto riguarda i doni che per quanto riguarda il suo Memento. Con la Piuma Lucente equipaggiata si ottengono delle possibilità di evitare in automatico gli attacchi nemici e velocità di movimento bonus in più ogni volta che si conclude un incontro velocemente.

Il tempo minimo da soddisfare per far scattare l’effetto varia da zona a zona e cresce con il progredire nel tentativo di fuga, dando, quindi, più tempo a mano a mano che si emerge dagli inferi. Il tempo è ancora maggiore nel caso degli incontri con Thanatos e con i mini-boss e boss. Il meccanismo per cui si ottengono bonus alla schivata è il medesimo della Farfalla Trafitta di Thanatos, con bonus cumulativi.

  • Grado 1: 1% di possibilità di schivata e bonus alla velocità di movimento per ogni incontro concluso velocemente
  • Grado 2: 1,5% di possibilità di schivata e bonus alla velocità di movimento per ogni incontro concluso velocemente
  • Grado 3: 2% di possibilità di schivata e bonus alla velocità di movimento per ogni incontro concluso velocemente

Cornucopia Frigida

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Demetra. Per farlo, si deve trovare un suo dono durante un tentativo di fuga.

  • Grado 1: il prossimo dono sarà di Demetra e vi saranno il 10% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 2: il prossimo dono sarà di Demetra e vi saranno il 15% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore
  • Grado 3: il prossimo dono sarà di Demetra e vi saranno il 20% di probabilità bonus che sia di rarità Raro o superiore

Uovo Cosmico

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Caos. Per farlo, bisogna entrare in una porta del Caos, la quale ha una probabilità random di apparire alla fine di ogni incontro, sul pavimento. Si dovrà poi interagire con il suo dono all’interno della nuova stanza come tutte le altre divinità.

L’Uovo Cosmico serve ad aumentare, contemporaneamente, la rarità dei doni offerti da Caos e a fare in modo che Zagreus non subisca danni quando entra in una porta di Caos. Risulta ottimo, dal momento che i doni di Caos, nonostante abbiano un malus temporaneo, sono molto potenti e goderne senza malus alla salute risulta particolarmente ghiotto.

Approfittare dei doni di rarità epica, inoltre, è un’occasione da non sprecare che merita l’attenzione del giocatore, specie se vi è la possibilità di cambiare i doni in questione con un tiro di dado grazie allo Specchio di Nyx. Tuttavia, le porte che conducono al Caos appaiono con frequenza casuale e non è facile tentare l’azzardo ed equipaggiare l’Uovo. Si consiglia di equipaggiarlo, alla peggio, all’entrata del Tartaro o dell’Asfodelo.

  • Grado 1: entrare nelle porte che conducono al Caos non comporta perdita di salute. Vi sono il 20% di probabilità in più che il dono di Caos sia raro o superiore
  • Grado 2: entrare nelle porte che conducono al Caos non comporta perdita di salute. Vi sono il 30% di probabilità in più che il dono di Caos sia raro o superiore
  • Grado 3: entrare nelle porte che conducono al Caos non comporta perdita di salute. Vi sono il 40% di probabilità in più che il dono di Caos sia raro o superiore

Catena in Frantumi

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Sisifo. Sisifo risiede in una stanza bonus, che ha una probabilità random di apparire come scelta durante la fuga dal Tartaro. Tale stanza viene contrassegnata da un punto esclamativo dall’anteprima nella stanza precedente.

La Catena in Frantumi aumenta la potenza di attacco e attacco speciale con l’arma quando questi non sono infusi di un dono divino. Si tratta di un dono molto difficile da usare, specie perché è possibile divenire molto potenti sfruttando le giuste build e sfruttando a dovere i Memento delle varie divinità. Nonostante questo, nel caso si voglia optare per una build diversa dal solito, la Catena può risultare divertente per sembianti particolari come Excalibur, che tendono ad avere un già alto danno base.

  • Grado 1: Attacco, attacco speciale e lancio infliggono il 40% del danno bonus se non sono infusi di un dono
  • Grado 2: Attacco, attacco speciale e lancio infliggono il 60% del danno bonus se non sono infusi di un dono
  • Grado 3: Attacco, attacco speciale e lancio infliggono il 80% del danno bonus se non sono infusi di un dono

Ghianda Sempreverde

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Euridice. Euridice risiede in una stanza bonus, che ha una probabilità random di apparire come scelta durante la fuga dall’Asfodelo. Tale stanza viene contrassegnata da un punto esclamativo dall’anteprima nella stanza precedente.

La Ghianda Sempreverde può essere il biglietto di accesso alle prime vittorie del gioco, assieme al Dente Fortunato di Skelios, in quanto ha l’abilità di annullare i primi attacchi subiti dal boss di ciascuna regione dell’oltretomba, Ade compreso. Si tratta di un oggetto protettivo notevole, che permette al giocatore di concedersi qualche piccolo errore in più, magari per conoscere meglio il pattern d’attacco del boss che sta affrontando. Nel caso di Ade, permette di parare i pericolosissimi teschi che altrimenti aumenterebbero il danno subito.

  • Grado 1: annulla i danni dei primi 3 colpi subiti dal boss della regione
  • Grado 2: annulla i danni dei primi 4 colpi subiti dal boss della regione
  • Grado 3: annulla i danni dei primi 5 colpi subiti dal boss della regione

Lancia Spezzata

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Patroclo. Patroclo risiede in una stanza bonus, che ha una probabilità random di apparire come scelta durante la fuga dai Campi Elisi. Tale stanza viene contrassegnata da un punto esclamativo dall’anteprima nella stanza precedente.

La Lancia Spezzata rende invulnerabili per un breve periodo dopo aver subito danni. Di base, la Lancia è un panic button che si attiva in automatico nelle situazioni più concitate. Tuttavia, col tempo, è preferibile usare altri doni per aumentare le possibilità di sopravvivere, come ad esempio il Dente Fortunato o la Ghianda Sempreverde. Mantiene la sua utilità contro Ade, magari, per evitare di essere totalmente annichiliti dai suoi raggi che fanno danni continui.

  • Grado 1: dopo aver subito danni, si è invulnerabili per 1 secondo
  • Grado 2: dopo aver subito danni, si è invulnerabili per 1 secondo e venticinque centesimi
  • Grado 3: dopo aver subito danni, si è invulnerabili per 1 secondo e mezzo

SPOILER

Da qui, cominciano gli spoiler. I prossimi due Memento sono ottenibili solo dopo aver terminato la trama principale del gioco e quindi dopo aver battuto Ade, il boss finale, un determinato numero di volte (si tratta di raggiungere la superficie e sconfiggere Ade dalle 10 alle 12 volte).

Bocciolo di Melagrana

Ottenimento: dona una bottiglia di nettare a Persefone. Non è possibile donare nettare a Persefone fino a quando non deciderà di seguire Zagreus e tornare alla magione.

Il Bocciolo di Melagrana rende più forti i doni di Zagreus aumentandoli di livello dopo un determinato numero di incontri. Il Bocciolo è un Memento molto utile che può risparmiare al giocatore di scegliere delle stanze con ricompensa il Pomo del Potere, di fatto compiendo il level up dei doni in maniera del tutto automatica.

Spesso e volentieri vi sono alternative migliori al Pomo, come altri doni con una chance di trovare doni leggendari o duali e schemi di Dedalo. L’unico difetto del Bocciolo è che il level up è assolutamente casuale e può capitare che venga aumentato il livello di un oggetto marginale della propria build, di fatto non conferendo bonus sostanziosi e minando leggermente l’ottimizzazione.

  • Grado 1: aumenta di un livello un dono a caso fra quelli posseduti ogni 6 incontri
  • Grado 2: aumenta di un livello un dono a caso fra quelli posseduti ogni 5 incontri
  • Grado 3: aumenta di un livello un dono a caso fra quelli posseduti ogni 4 incontri

Sigillo dei Defunti

Ottenimento: dona due bottiglie di nettare ad Ade. Ade accetterà più di una bottiglia da Zagreus solo dopo il ritorno di Persefone nell’oltretomba.

Il Sigillo dei Defunti dona a Zagreus la stessa abilità del padre: diventare invisibile e provocare danni bonus come Invocazione. Il Sigillo non può essere equipaggiato se si possiede un’altra Invocazione.

Di per sé, si tratta di un Memento molto potente, in grado di sviare velocemente per un paio di secondi i nemici e infliggere danni bonus, dal momento che attaccare mentre si è invisibili interrompe l’invisibilità e permette di infliggere danno extra. Si tratta di un oggetto molto potente e da usare soprattutto contro i boss, dato che, come Invocazione Suprema, la durata dell’invisbilità si estende e, per di più, non si interrompe l’invisibilità attaccando, permettendo di approfittare del danno bonus per tutta la durata dell’Invocazione.

  • Grado 1: Zagreus diventa invisibile e infligge il 50% dei danni bonus
  • Grado 2: Zagreus diventa invisibile e infligge il 75% dei danni bonus
  • Grado 3: Zagreus diventa invisibile e infligge il 100% dei danni bonus